Esselunga: in 67mila alla Supermostra per i 60 anni
Supermosta Esselunga

Esselunga: in 67mila alla Supermostra per i 60 anni

Una Supermostra da 67mila presenze. Si è chiuso il 7 gennaio l’evento che ha celebrato i 60 anni di fondazione di Esselunga con un viaggio nella storia del supermercato e dei suoi prodotti. Il 31 gennaio estrazione del concorso: in palio il carrello d’oro da 25mila euro.

Una Supermostra da 67mila presenze. Si è chiuso il 7 gennaio l’evento che ha celebrato i 60 anni di Esselunga con un viaggio nella storia del supermercato fondato da Bernardo Caprotti e dei suoi prodotti, con una tavola rotonda sull’educazione alimentare a cui hanno partecipato più di 160 persone e con gli incontri riservati alle scuole che hanno visto il coinvolgimento di oltre 530 bambini e ragazzi.

LEGGI Esselunga festeggia i 60 anni di spesa con una super-mostra (a Milano) e un concorso

Supermosta Esselunga

Supermosta Esselunga

Con la Supermostra Esselunga ha ripercorso 60 anni della sua storia, legata a doppio filo con l’evoluzione e i cambiamenti che hanno attraversato l’Italia. A coinvolgere il “visitatore-spettatore”, in particolare, sono stati l’installazione di carrelli “volanti” e la “stanza delle meraviglie” con gli oggetti iconici esposti per ricostruire le tendenze e l’atmosfera del passato, lo zootropio che riproduceva la preparazione delle lasagne, il trono a forma di fragola dove adulti e bambini si sono divertiti a scattare foto e selfie, la stanza caleidoscopica che ha dato la possibilità di immergersi nel mondo delle produzioni.

Mercoledì 31 gennaio si terrà l’estrazione del concorso legato alla mostra tra i clienti che hanno partecipato con la propria Carta Fìdaty: in palio il carrello d’oro in miniatura, del valore di 25mila euro o uno dei 60 buoni spesa di 2mila euro ciascuno, per un montepremi complessivo di 145mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA