Esplosione durante la videolezione di chimica: ferita una studentessa del liceo Mapelli di Monza
La scena dell’incidente (Foto by Roberto Magnani)

Esplosione durante la videolezione di chimica: ferita una studentessa del liceo Mapelli di Monza

Una studentessa è rimasta ferita in una esplosione, in casa, durante una videolezione di chimica. Ignote le cause dell’incidente. Intervenuti i vigili del fuoco , la ragazza ha riportato delle ustioni alle gambe ed è stata trasportata all’ospedale Niguarda di Milano.

Grave incidente attorno alle 13, a Monza, per una studentessa 16enne del Liceo Scientifico Mapelli di Monza impegnata in una videolezione scolastica: mentre era intenta ad effettuare un esperimento di chimica, in collegamento in videoconferenza con l’insegnante, nella sua abitazione, in un appartamento al secondo piano di una palazzina nel quartiere Cederna, è avvenuta una piccola esplosione ed è rimasta ustionata gravemente alle gambe. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco del locale Comando, e personale medico che ha portato la studentessa all’ospedale Niguarda per le ustioni riportate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA