Era nel canile di Monza dal 2015: il cane Toby ha trovato una nuova casa
Monza Enpa cane Toby con Francesco

Era nel canile di Monza dal 2015: il cane Toby ha trovato una nuova casa

Toby era il cane da più tempo nel canile di Monza: era con i volontari da giugno 2015. Ha trovato una casa con Francesco.

Il conteggio ricomincia. Nei giorni dell’emergenza coronavirus all’Enpa di Monza è stato cancellato il record di permanenza: il cane Toby, che era con i volontari dal 2015, è andato a casa con Francesco.

«Per quanto ci riguarda sarà il caso di rivedere il vecchio adagio, perché dopo le tre adozioni “eccellenti” di Chicco, Tarzan e Poldo a febbraio, è arrivata, proprio nel periodo di emergenza coronavirus in cui le adozioni sono per forza di cose un po’ più complicate, la quarta, quella di Toby», dicono dall’Enpe protezione animali.

Toby era stato ceduto nel giugno 2015 alla morte del suo padrone. Carattere un po’ diffidente, per i volontari è stato necessario conquistare la sua fiducia giorno per giorno. Passando anche per il progetto delle Famiglie a distanza grazie al quale è stato amato e ha imparato a fidarsi delle persone.

Qualche mese fa in via San Damiano è arrivato Francesco, alla prima esperienza da adottante: dopo il colloquio preliminare ha accettato di intraprendere un percorso di conoscenza per arrivare a una futura adozione. Un lieto fine che si è scritto nei giorni scorsi.

Monza Enpa cane Toby con Francesco

Monza Enpa cane Toby con Francesco


© RIPRODUZIONE RISERVATA