Elezioni Comunali 2021, il live blog del ballottaggio in Brianza: il centrodestra vince a Arcore (Bono sindaco), Desio (Gargiulo) e Seveso (Borroni); Vimercate sceglie Cereda - FOTO e VIDEO
Elezioni 2021 a Desio Simone Gargiulo neo sindaco festeggia (Foto by Paola Farina)

Elezioni Comunali 2021, il live blog del ballottaggio in Brianza: il centrodestra vince a Arcore (Bono sindaco), Desio (Gargiulo) e Seveso (Borroni); Vimercate sceglie Cereda - FOTO e VIDEO

Ballottaggio in quattro Comuni in Brianza: Arcore e Desio passano al centrodestra, che vince anche a Seveso. Il centrosinistra torna in sella a Vimercate. Questa tornata elettorale finisce 8 a 2 per i centrodestra. Il Live blog del Cittadino.

Ballottaggio in quattro Comuni in Brianza: domenica 17 e lunedì 18 ottobre al voto Arcore, Desio, Seveso e Vimercate. Il Live blog del Cittadino (che, come sempre, si legge dal basso verso l’alto: la prima notizia è la più recente).

È andata così: ore 15 urne chiuse e già dai primi seggi è stata abbastanza chiara la direzione del vento. Ore 16 le prime conferme: tre comuni al centrodestra e uno al centrosinistra. Cambiano colore Arcore e Desio, dove hanno vinto Maurizio Bono e Simone Gargiulo, conferma per Seveso con Alessia Borroni (che succede al dimissionario Luca Allievi). Vimercate torna al centrosinistra dopo il mandato del sindaco a Cinque stelle: vince Francesco Cereda. Ancora protagonista chi non è andato a votare: l’affluenza è stata del 44,83% rispetto al 50,52% del primo turno.
La tornata elettorale autunnale finisce quindi 8-2 per il centrodestra che ha vinto anche a Limbiate, Varedo, Biassono, Briosco e Vedano al Lambro (che ha cambiato colore dopo 25 anni). Centrosinistra confermato a Verano Brianza e di ritorno appunto a Vimercate. Appuntamento in primavera, quando alle urne andrà Monza.

LEGGI Desio cambia colore dopo dieci anni: il centrodestra vince con Simone Gargiulo
LEGGI Arcore al centrodestra: vince Maurizio Bono per 117 voti
LEGGI Seveso conferma il centodestra: Alessia Borroni guadagna rispetto al primo turno
LEGGI Vimercate torna al centrosinistra dopo i cinque anni a 5 Stelle: Francesco Cereda domina il ballottaggio col 60,87%

Ore 18.10 Il commento di Fratelli d’Italia chiude il cerchio delle dichiarazioni d’entusiasmo del centrodestra brianzolo.
“Ripartiamo da Arcore con il nostro candidato sindaco fortemente voluto da Fratelli d’Italia Maurizio Bono, un grazie particolare alla coordinatrice regionale Daniela Santanchè per aver creduto in lui , su spinta della comunità e a Giorgia Meloni per essere stata presente durante la campagna elettorale. Il centrodestra a trazione Fratelli d’Italia vince 3 comuni su 4 nei ballottaggi : Seveso dove l’amministrazione uscente era di centrodestra, Desio , dove invece governava la sinistra è Arcore dove governava la sinistra da più mandati è diventato roccaforte rossa. Proprio qui ad Arcore l’apparentamento delle sinistre al secondo turno non è’ stato in grado di rimontare il clamoroso successo di Bono al primo turno che aveva già sfiorato la vittoria con un sontuoso 46% distaccando la sinistra di 8 punti percentuali. Per la Brianza è un risultato strabiliante dato che Fratelli d’Italia e’ il primo partito proprio ad Arcore e Seveso confermando i sondaggi nazionali”, ha detto il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Federico Romani.

Ore 17.40 Francesco Cereda è ufficialmente il nuovo sindaco di Vimercate, eletto con il 60,87% dei voti contro il 39,13% di Giovanni Sala, candidato del centrodestra. Cereda è il più giovane sindaco della storia di Vimercate.

CEREDA

SALA

Ore 17.05 Risultato definitivo a Desio: Simone Gargiulo (Lega, Fdi, Lista civica per Desio) vince col 53,41% pari a 7.611 voti, Jennifer Moro (Pd, Sinistra per Desio, Desio Libera, Desio Viva) si ferma al 46.59%, pari a 6.640 voti.

GARGIULO

MORO

Ore 16.55 “In Brianza il ballottaggio ha fatto segnare una vittoria netta della coalizione di Centrodestra. Abbiamo riconquistato Desio e Arcore e vinto a Seveso dove la Lega si conferma forza di riferimento. Peccato solo per Vimercate dove si è scelta la continuità nell’immobilismo . Il Centrodestra chiude la tornata in Brianza con tre Comuni strappati al Pd: dopo Vedano, ora Arcore e Desio. Complessivamente il centrodestra batte il centrosinistra 8-2. Ora è il momentodella responsabilità”, sottolinea l’onorevole della Lega Massimiliano Capitanio, capogruppo del Carroccio in Commissione di Vigilanza Rai, dopo l’esito del turno di ballottaggio.

Ore 16.47 Mentre Simone Gargiulo festeggia, a Desio lo spoglio non è ancora ufficialmente finito: 30 sezioni su 34, 53,2% Gargiulo e 46.7% Moro.

Ore 16.39 A Seveso festeggia la candidata del centrodestra Alessia Borroni.

Elezioni 2021 a Seveso la neo sindaca Alessia Borroni

Elezioni 2021 a Seveso la neo sindaca Alessia Borroni
(Foto by Diego Marturano)

Ore 16.30 Le dichiarazioni da Arcore: il neosindaco Maurizio Bono, la sfidante Paola Palma

BONO

PALMA

Ore 16.15 Esulta il centrodestra brianzolo per i risultati del ballottaggio delle comunali: “8 a 2 per il Centrodestra che è protagonista, in controtendenza rispetto al nazionale! Dopo l’ottimo risultato di Forza Italia in Brianza l’alleanza di centrodestra si conferma più che vincente in questo territorio. Congratulazioni ai neosindaci Simone Gargiulo di Desio, Alessia Borroni di Seveso, Maurizio Bono di Arcore, Antonio Romeo di Limbiate, Filippo Vergani di Varedo, a Luciano Casiraghi di Biassono, a Marco Merlini di Vedano, ad Antonio Verbicaro di Briosco e a tutti i nostri amministratori locali!”,dice l’assessore regionale Fabrizio Sala.

Ore 16.05 I sindaci eletti: Maurizio Bono vince ad Arcore, Simone Gargiulo vince a Desio, Alessia Borroni vince a Seveso. Tutti candidati del centrodestra che a Desio e Arcore vince strappando la fascia tricolore al centrosinistra.
A Vimercate il centrosinistra torna in sella dopo i cinque anni a Cinque stelle: vince Francesco Cereda.

Ore 15.57 A Seveso: 17 seggi su 20, Borroni (centrodestra) al 53,29%, Malerba (centosinistra) al 46,41%. Arrivano anche le congratulazioni dell’assessore regionale Fabrizio Sala.

BORRONI

MALERBA

Ore 15.54 Ad Arcore a due seggi dal termine (sono sedici in tutto): Bono (centrodestra) 3.064 voti, Palma (centrosinistra) 2.924 voti

Ore 15.53 Simone Gargiulo a Desio festeggia già nella sua sede elettorale in base alle notizie arrivate dai seggi.

Il Tweet

Ore 15.49 Sei sezioni su 34 a Desio: Simone Gargiulo (centrodestra) 54.16%, Jennifer Moro 45.84%

Ore 15.45 A Vimercate Cereda (centosinistra) al 60%, Sala (centrodestra) al 40%.

Vimercate Patrizia Teoldi Guglielmo Pernice Francesco Sartini Ex consiglieri dei Sindaco in attesa dei risultati in comune a Vimercate

Vimercate Patrizia Teoldi Guglielmo Pernice Francesco Sartini Ex consiglieri dei Sindaco in attesa dei risultati in comune a Vimercate
(Foto by Michele Boni)

Ore 15.40 Le prime notizie da Arcore, dati ancora non ufficiali, dicono che a metà dello spoglio Maurizio Bono (centrodestra) sarebbe in vantaggio di un centinaio di voti.
A Seveso, con cinque sezioni scrutinate, Alessia Borroni del centrodestra è al 52,35% (824 voti) e Gianluigi Malerba al 47,65% (750).

Ore 15.34 Il primo dato ufficiale dai seggi arriva da Vimercate, dal seggio allestito all’ospedale: qui cinque voti, tutti per Francesco Cereda del centrosinistra. Come al primo turno.

Ore 15.32 Il 48,2% di Arcore completa il quadro dell’affluenza al ballottaggio. Al primo turno era stato del 52,51%.
L’affluenza provinciale è del 44,83% (primo turno 50,52%).

Ore 15.22 Se dal fronte dei seggi tutto ancora tace, arrivano i primi dati definitivi sull’affluenza al voto: a Desio alle 15 di lunedì ha votato il 44,30% degli aventi diritto (al primo turno 49,92%), crollo a Seveso: 38,67% contro il 45,36% del primo turno.
La percentuale dei votanti si abbassa anche a Vimercate: 48,88%, al primo turno era stato 54,72%. Secondo le fonti comunali hanno votato 10.216 elettori ed elettrici, -5,83% rispetto alla chiusura dei seggi del 4 ottobre.

Ore 15: urne chiuse, via allo spoglio per il sindaco a Arcore, Desio, Seveso e Vimercate.

Alle 23 di domenica in Brianza ha votato il 36,14% degli aventi diritto, confermando il calo di circa quattro punti percentuali dell’affluenza rispetto al primo turno (40,32%). Un dato leggermente inferiore alla media lombarda (37,03%, primo turno 40,46%), superiore a quello nazionale (33,33%, primo turno 39,86).
Lunedì si vota fino alle 15, poi lo spoglio delle schede.

LEGGI Chi sono i candidati a Arcore, Desio, Seveso, Vimercate

Le affluenze per Comune alle 12, alle 19 e alle 23:

Arcore: 11,04%; 31,59%; 39,07% (primo turno 42,16%)
Desio: 10,33%; 30,04%; 35,72% (primo turno 39,80%)
Seveso: 8,72%; 24,94%; 30,44% (primo turno 35,61%)
Vimercate: 11,69%; 33,62%; 39,90% (primo turno 44,11)

Domenica è andata così alle 12 e alle 19.

Al primo turno, il 3 e 4 ottobre, erano stati eletti sei sindaci su dieci Comuni al voto. Leggi qui.


© RIPRODUZIONE RISERVATA