Elezioni amministrative 2018, il live blog del ballottaggio in Brianza: Rossi sindaco di Seregno, Luca Allievi festeggia a Seveso, Veggian a Carate, Troiano rieletto a Brugherio, a Nova vince Pagani
Festa per Alberto Rossi (centrosinistra), neo sindaco di Seregno, in piazza

Elezioni amministrative 2018, il live blog del ballottaggio in Brianza: Rossi sindaco di Seregno, Luca Allievi festeggia a Seveso, Veggian a Carate, Troiano rieletto a Brugherio, a Nova vince Pagani

Il live blog del CittadinoMb. Cinque Comuni della Brianza al ballottaggio domenica 24 giugno per il nuovo sindaco. Sono Brugherio, Carate Brianza, Nova Milanese, Seregno e Seveso. Ecco com’è andata.

Cinque Comuni della Brianza al ballottaggio domenica 24 giugno per eleggere il nuovo sindaco. Sono Brugherio, Carate Brianza, Nova Milanese, Seregno e Seveso. Il live blog firmato #IlCittadinoMb.

Il riassunto delle amministrative 2018
Finisce tre a due per il centrosinistra il ballottaggio del 24 giugno in Brianza, ma il centrodestra sfila al Pd Carate Brianza e Seveso. Il verdetto delle urne ha promosso Alberto Rossi a Seregno e Fabrizio Pagani a Nova Milanese e ha riconfermato Marco Troiano a Brugherio (centrosinistra). A Carate Brianza vittoria di Luca Veggian, a Seveso di Luca Allievi (centrodestra). I cinque sindaci eletti al ballottaggio si aggiungo a Mariarosa Redaelli (Civica) a Macherio, Loredana Pizzi (Lega) a Lazzate, Andrea Basilico (Lega) a Cogliate eletti al primo turno il 10 giugno.
In Lombardia Sondrio e Cinisello Balsamo, dopo lunga tradizione, sono andati al centrodestra. A livello nazionali sono cadute le roccaforti e per il centrosinistra è stata un’altra débacle: ha perso Pisa, Massa, Siena, Imola (qui e a Avellino ha vinto l’M5S).

GUARDA LE FOTOGRAFIE DEL 24 GIUGNO 2018

Ore 1.39 Le prime parole di Fabrizio Pagani, nuovo sindaco di Nova Milanese. Il Comune resta al centrosinistra: «Da domani ricominciamo a lavorare».

Ore 1.12 «Grande gioia, ora iniziamo subito il cambiamento con la partecipazione di tutti», ha detto il neo sindaco di Seregno Alberto Rossi (centrosinistra) dopo il bagno di applausi in sala Gandini. Una vittoria con dedica a Silvia Colzani, scomparsa una decina di giorni fa: «Speravo di potergliela dedicare».

Ore 00.59 «Pronti a una opposizione costruttiva e collaborativa, per il bene della città»: lo ha detto la candidata sconfitta del centrodestra di Seregno, Ilaria Cerqua.

Ore 00.54 «Grazie a tutti: hanno vinto la positività, le proposte concrete, la forza del gruppo», è il primo commento a caldo del rieletto primo cittadino di Brugherio, Marco Troiano.

Ore 00.50 Fabrizio Pagani (centrosinistra) è il nuovo sindaco di Nova Milanese. Ha vinto con il 51,67%, pari a 3986 voti, contro il 48,33%, ovvero 3728 voti, di Eugenio Pizzigallo (centrodestra), su un totale di votanti del 42,74%. «È stato merito di una squadra coesa e che ha tanto lavorato, credendoci veramente, tenendo un profilo basso e senza mai rispondere alle provocazioni – ha dichiarato a caldo il neosindaco Pagani –. Già da domani ci metteremo al lavoro per realizzare tutto quello che abbiamo promesso in questa campagna elettorale». Pagani ha prima di tutto «ringraziato i novesi. Questa città ha votato per me, per la mia squadra e per un cambiamento che evidentemente si è visto da questa parte e non da quella che diceva di proporlo». Ora il primo punto è la nuova giunta dove vicesindaco sarà, come ha già annunciato Pagani, l’assessore uscente alla Cultura Andrea Apostolo.

Fabrizio Pagani dopo il...bagno con lo spumante

Fabrizio Pagani dopo il...bagno con lo spumante


Ore 00.46
Marco Troiano esulta in piazza per la vittoria che gli riconsegna la guida di Brugherio per altri 5 anni: ha vinto con il 63,14% dei voti, mentre Massimiliano Balconi del centrodestra si è fermato al 36,86% dei voti.

Ore 00.40 RISULTATI FINALI a Seveso: Luca Allievi del centrodestra ha vinto con il 60,22% delle preferenze (pari a 4.401 voti) mentre Paolo Butti del centrosinistra ha preso il 39,78% dei voti (2.907).

Ore 00.35 Francesco Paoletti scrive su Facebook: «Ringrazio i cittadini che 5 anni or sono mi hanno attribuito l’alto onore di eleggermi loro sindaco, Ringrazio chi mi ha voluto dare nuovamente fiducia: siamo cresciuti di numero rispetto al primo turno ma non è bastato. Carate ha un nuovo sindaco. Mi congratulo con Veggian e gli auguro di saper rispondere alle aspettative dei suoi concittadini costruendo per loro anche un futuro migliore».

Ore 00.30 Scene di festa a Seregno, dove Alberto Rossi si fa immortalare con Ilaria Cerqua, la sfidante sconfitta, e l’ex sindaco di centrosinistra di Seregno Gigi Perego.

Rossi e Gigi Perego

Rossi e Gigi Perego

Rossi e Ilaria Cerqua

Rossi e Ilaria Cerqua


Ore 00.28
A Nova vince il centrosinistra con Fabrizio Pagani che ha battuto il centrodestra di Eugenio Pizzigallo.

Ore 00.25. DATI FINALI A CARATE: Luca Veggian (centrodestra) ha vinto con il 56,04% delle preferenze (3.865 voti) contro il 43,96% di Francesco Paoletti (3.032 voti - centrosinistra)

Ore 00.19 Marco Troiano arriva in municipio a Brugherio, festeggiato dai suoi elettori: è stato riconfermato alla guida della città per altri 5 anni.

Marco Troiano festeggia la sua rielezione a sindaco di Brugherio

Marco Troiano festeggia la sua rielezione a sindaco di Brugherio


Ore 00.12
Ancora nulla di ufficiale a Brugherio, ma i giochi sembrano fatti. Massimiliano Balconi del centrodestra: «Abbiamo perso ma abbiamo aumentato i voti. Noi faremo opposizione, abbiamo tolto le mele marce».

Ore 00.08 Luca Veggian festeggia in municipio a Carate la vittoria: foto di gruppo con tutti i sostenitori.

Foto di gruppo per Veggian in festa

Foto di gruppo per Veggian in festa

Ore 23.51. Alberto Rossi esulta: è il nuovo sindaco di Seregno.

seregno

seregno
(Foto by Paolo Colzani)


Ore 23.50.
Luca Veggian ha raggiunto il Comune di Carate Brianza tra i cori dei suoi sostenitori e di Fabrizio Sala al megafono.

Carate Brianza Luca Veggian va in Comune

Carate Brianza Luca Veggian va in Comune
(Foto by Signorini Federica)

Ore 23.43. Forza Italia festeggia a Seveso. Si brinda, sponda centrodestra, per la vittoria di Luca Allievi. Forza Italia e Forza Italia giovani hanno espresso le loro «più sentite congratulazioni» ad Allevi ritenendosi «soddisfatte dell’ottimo risultato conseguito dalla coalizione e da Forza Italia in queste amministrative».
«Il 10,97% - scrivono gli azzurri in un comunicato – è uno dei risultati migliori ottenuti da FI nellea Provincia di Monza durante questa tornata elettorale. La fine di questa campagna non comporta la fine della nostra attività politica, ma inizia un percorso che porterà la nostra città nel futuro. Questa nuova strada porterà Forza Italia Seveso a evolversi in un gruppo stabile, coeso, strutturato, volto a far crescere i suoi iscritti e i suoi giovani, premiando il merito e l’impegno, così da consegnare alla città una futura classe amministratrice competente e rponta ad affrontare e capire le sfide di domani».


Seveso Forza Italia festeggia Luca Allievi sindaco

Seveso Forza Italia festeggia Luca Allievi sindaco
(Foto by Paolo Colzani)

Ore 23.40. L’affluenza a Seregno al 45,49% (50,48) chiude il quadro della provincia di Monza e Brianza: qui l’affluenza è stata del 44,6%. Il dato nazionale, non ancora definitivo, è del 48,50 (60,76).

Ore 23.37. A Seveso lo spoglio è in corso ma il vantaggio di Luca Allievi (centrodestra) non sembrerebbe in discussione.
A Seregno alla scuola Rodari su undici seggi il candidato del centrosinistra Alberto Rossi è in vantaggio su Ilaria Cerqua. Soltanto al seggio 28 Cerqua in vantaggio 179 a 162.

Ore 23.35. A Carate Brianza, dopo 7 seggi scrutinati, il candidato del centrodestra Luca Veggian è in testa con 1659 voti, 397 in più rispetto a Francesco Paoletti del centrosinistra (1262)

Ore 23.32. Affluenza a Nova Milanese al 43,55% (52,90)

Ore 23.28. A Seregno Rossi in testa anche al seggio 21: 315 voti contro 255 di Cerqua.

Ore 23.25. Affluenza e primi dati ufficiali a Carate Brianza: ha votato il 48,81% degli aventi diritto (6.975 persone), al seggio numero 13, il primo a essere scrutinato, Veggian ha ottenuto 214 preferenze, Paoletti 188. Veggian in vantaggio anche negli altri seggi: 272 a 175 (seggio 1), 296 a 169 (seggio 5), 226-216 (seggio 4).

A Seveso ha votato il 40,37% degli aventi diritto (7.443), a Brugherio il 44,86% (55,86 del primo turno),

Ore 23.16. Spoglio cominciato a Seregno e in Sala Gandini è arrivato anche il sindaco di Desio, Roberto Corti. Qui si gioca una delle partite più interessanti della serata: il dato del primo seggio scrutinato, il seggio 13, dice 285 voti per Alberto Rossi e 223 Ilaria Cerqua.

Seregno: attesa spoglio ballottaggio 24 giugno

Seregno: attesa spoglio ballottaggio 24 giugno
(Foto by Paolo Colzani)

Ore 23. Urne chiuse.

Ore 19.26. Completano il quadro dell’affluenza i Comuni di Seregno e Seveso: a Seregno ha votato il 35,16% degli aventi diritto (38,32) e a Seveso il 30,84% pari a 5.686 persone (38,28). L’affluenza provinciale è del 34,2% (40,50 per cento il 10 giugno, 39,33 alle precedenti comunali su due giorni), il dato nazionale è 33,38% (42,82). Il prossimo dato sarà quello finale delle 23, a urne chiuse.

Ore 19.22 . A Nova Milanese ha votato il 32,21% degli aventi diritto (39,62): 5.817 persone.

Ore 19.15. Primi dati affluenza delle 19. A Brugherio 34,85% (43,69 il 10 giugno), Carate Brianza 37,95% (44,66),

Ore 17. E a proposito di Brugherio, una curiosità: in attesa del nuovo sindaco (Troiano o Balconi), il Comune ha acquistato una nuova fascia tricolore che sostituirà quelle in dotazione «in cattivo stato e non più idonee a rappresentare dignitosamente l’istituzione». L’accessorio è stato realizzato in nastro caneté dalla ditta Solivari di Bergamo, specializzata nella confezione di bandiere, gonfaloni, stemmi ma anche di paramenti sacri, abiti religiosi, toghe per magistrati e avvocati. La fascia, che deve rispettare i canoni fissati dalla legge, riporta lo stemma della Repubblica e quello del Comune ricamati a macchina e costa 234,24 euro di cui una quindicina assorbiti dalle spese di spedizione. Il modello scelto in Villa Fiorita non è dei più cari: sul mercato ci sono aziende che, con somme decisamente più elevate, forniscono nastri ricamati a mano o utilizzano materiali più pregiati. Le cifre lievitano di qualche decina di euro nel caso di quelli azzurri dei presidenti delle province mentre superano di parecchio i 1.500 euro per i gonfaloni esposti durante le cerimonie ufficiali. La fascia tricolore, indossata dal sindaco o da un assessore in occasione di eventi istituzionali, viene utilizzata anche in occasione della celebrazione dei matrimoni civili.

Ore 16.30. A Brugherio nel pomeriggio ha votato il sindaco uscente Marco Troiano.

Brugherio - Elezioni amministrative 2018 Troiano al voto

Brugherio - Elezioni amministrative 2018 Troiano al voto
(Foto by Fabrizio Radaelli)

Ore 14.45. Un po’ di dati d’archivio: a Nova Milanese alle 12 ai seggi 2.514 votanti su 18.058 aventi diritto (13,92%). Nel 2008, ultimo ballottaggio di riferimento, votò il 66,3% degli aventi diritto a fine giornata.

Ore 14. Anche Ilaria Cerqua ha votato a Seregno: la foto di rito al seggio è stata postata sui social intorno alle 13.30.

Amministrative 2018 Seregno Ilaria Cerqua vota

Amministrative 2018 Seregno Ilaria Cerqua vota

Ore 12.30. A Carate Brianza il dato è 16,18% (18,28), a Seveso 12,81% (14,78). Il dato ufficiale nazionale è del 15,54% alle 12 (19,31 il 10 giugno): in provincia di Monza e Brianza l’affluenza media è del 15% (17,06).

Ore 12.20. Primi dati ufficiali sull’affluenza degli elettori alle 12: a Brugherio ha votato il 16,07% degli aventi diritto (19,34 al primo turno due settimane fa), a Nova Milanese il 13,92% (16,48), a Seregno il 15,89% (16,43). Il dato nazionale provvisorio è 15,85%.

Ore 11.30. La Brianza recita la parte della protagonista nei ballottaggi: in Lombardia infatti sono nove i Comuni che scelgono il sindaco e cinque sono qui. U n solo capoluogo di provincia alle urne, Sondrio; riflettori puntati su Cinisello Balsamo, una delle ultime “roccaforti rosse” dell’area industriale dell’hinterland milanese che rischia di passare al centrodestra con il candidato leghista Ghilardi in vantaggio sul sindaco uscente Siria Trezzi (l’anno scorso era successo a Sesto San Giovanni). Si vota anche a Gorgonzola e Bareggio. In Italia 67 Comuni al voto.

Ore 11. È Luca Veggian il primo dei candidati sindaco in lizza ad aver votato nella domenica del ballottaggio. O almeno è il primo ad aver postato la foto sui social network: intorno alle 10 a Carate Brianza.

Amministrative 2018 Carate Luca Veggian vota al ballottaggio 24 giugno

Amministrative 2018 Carate Luca Veggian vota al ballottaggio 24 giugno


Ore 8.
Domenica 10 giugno, per il primo turno, in Brianza avevano votato otto Comuni: oltre ai cinque oggi al ballottaggio anche Macherio, Cogliate e Lazzate che hanno eletto subito il loro sindaco (con meno di 15mila abitanti). Macherio ha riconfermato Mariarosa Redaelli, Lazzate sempre alla Lega con Loredana Pizzi, Cogliate ha cambiato con la vittoria di Andrea Basilico. LEGGI qui come era andato il primo turno (VAI)

Ore 7.30. Gli elettori dovranno presentarsi ai seggi di appartenenza con la tessera elettorale e un documento di riconoscimento valido. La scheda elettorale di colore azzurro riporta prestampati in due distinti rettangoli i nomi dei candidati ancora in lizza: si vota tracciando un segno sul rettangolo del candidato preferito.

Amministrative 2018: i candidati al ballottaggio del 24 giugno

Amministrative 2018: i candidati al ballottaggio del 24 giugno


Ore 7.15.
Dieci candidati per cinque poltrone: sfide (in foto da sinistra) Cerqua-Rossi a Seregno, Veggian-Paoletti a Carate Brianza, Pizzigallo-Pagani a Nova MIlanese, Allievi-Butti a Seveso, tutti con il centrodestra in vantaggio. Troiano-Balconi a Brugherio è la sola partita col centrosinistra avanti. LEGGI qui chi sono (VAI)

Ore 7. Urne aperte. Si vota solo domenica dalle 7 alle 23 e la prima incognita è l’affluenza: al primo turno, il 10 giugno, l’affluenza provinciale era stata del 52,92% contro il 58,80 delle precedenti elezioni comunali, nel 2013, su due giornate. In Lombardia aveva votato il 55,13% degli aventi diritto (62,76).


© RIPRODUZIONE RISERVATA