Elezioni 2018, il boom della Lega in Brianza e in Italia: «Risultato straordinario»
Monza, Matteo Salvini (Lega) in visita a carcere e mercato San Rocco (Foto by Fabrizio Radaelli)

Elezioni 2018, il boom della Lega in Brianza e in Italia: «Risultato straordinario»

LEGGI Il LIVE BLOG - Lega prima forza del centrodestra, Lega traino della coalizione in Brianza, in Lombardia e in Italia. Così la sintesi del voto della segreteria provinciale di Monza e Brianza: «Un risultato straordinario».A Lazzate prende il 39%.

Lega prima forza del centrodestra, Lega traino della coalizine in Brianza, in Lombardia e in Italia. Così la sintesi del voto della segreteria provinciale di Monza e Brianza.

“Si tratta di un risultato straordinario - dichiara il commissario provinciale MB Andrea Villa commentando il 18% - Questi risultati eccezionali premiano il programma di buonsenso della Lega di Matteo Salvini. Siamo la forza principale della Brianza, siamo il traino del centrodestra a livello nazionale, e con Fontana è premiato il buon governo di regione Lombardia. Un ringraziamento a tutti i meravigliosi militanti e sostenitori, che hanno dato tutto in questa intensa ed esaltante campagna elettorale”.

In Brianza alla Camera la Lega è primo partito con oltre il 30% a Biassono (più del 31%), a Camparada, Concorezzo (di un soffio sul PD), Correzzana (33), Macherio, Sovico (31), Albiate (32,6), Besana(30,5), Giussano (34,27), Renate (30,73), Veduggio (32,56), Barlassina (31,18), Cogliate (34,53), Ceriano Laghetto (35,07) e infine Lazzate col record di 39,12.


© RIPRODUZIONE RISERVATA