Ecologia e ambiente, la Brianza del 2030 nel convegno del Cittadino con la Provincia MB
BRIANZA DAL CIELO - CESANO MADERNO

Ecologia e ambiente, la Brianza del 2030 nel convegno del Cittadino con la Provincia MB

“Ecologia&Ambiente - La Brianza del 2030”: si parla di transizione ecologica, politiche di rinnovamento, innovazione, turismo sostenibile nel convegno organizzato dal Cittadino con la Provincia MB. Evento a inviti, video online su www.ilcittadinomb.it.

Come sarà la Brianza tra un decennio? Il Cittadino cercherà di capirlo con il convegno di lunedì 17 maggio dal titolo “Ecologia&Ambiente - La Brianza del 2030”, con il patrocinio della Provincia di Monza e della Brianza. La partecipazione all’evento è solo su invito in virtù delle norme anti-contagio.

Convegno ecologia e ambiente

Convegno ecologia e ambiente

I temi che emergeranno dal dibattito saranno oggetto dello speciale “Ecologia e Ambiente” in edicola con Il Cittadino giovedì 20 maggio e sabato 22 maggio. Un video dell’evento sarà pubblicato sul sito www.ilcittadinomb.it.

Dopo i saluti istituzionali affidati al presidente della Provincia Luca Santambrogio, all’assessore regionale Fabrizio Sala e al sindaco di Monza Dario Allevi, l’introduzione ai tavoli del convegno con il direttore del Cittadino Cristiano Puglisi.

Si parla di “Sviluppo, ripartenza e transizione ecologica” declinati in chiave brianzola con Riccardo Borgonovo (vicepresidente della Provincia), Alberto Dossi (vicepresidente Assolombarda), Gianni Barzaghi (presidente Apa Confartigianato), Franco Goretti (presidente Confimi), Claudio Bertani (vicepresidente dell’Ordine degli Ingegneri MB).

“Fare innovazione nel rispetto dell’ambiente” con Daniela Mazzuconi (presidente Brianza Energia Ambiente Spa), Enrico Boerci (presidente Brianzacque), Paolo Busnelli (vicepresidente Acsm Agam), Loredana Bracchitta (presidente Aeb), Aldo Fumagalli Romario (presidente Sol).

Opportunità e sfide per “Parchi, turismo responsabile e agroalimentare” con Roberto Carovigno (commissario regionale Parco Valle Lambro), Giuseppe Distefano (direttore generale Consorzio Parco Villa reale di Monza), Silvano Brambilla (presidente Parco Agricolo Nord Est).


© RIPRODUZIONE RISERVATA