È tornato a casa il ragazzo che si era allontanato lasciando la sim e un biglietto
Monza cartello stradale città (Foto by Fabrizio Radaelli)

È tornato a casa il ragazzo che si era allontanato lasciando la sim e un biglietto

È tornato a casa il ragazzo di 23 anni che nei giorni scorsi si era allontanato da casa spingendo la famiglia a un appello via social e a una denuncia ai carabinieri.

È tornato a casa il ragazzo di 23 anni che nei giorni scorsi si era allontanato da casa spingendo la famiglia a un appello via social e a una denuncia ai carabinieri. La felicità è tutta in un messaggio della mamma: «È tornato!!!! Non sappiamo come, cosa e perché…ma (per ora) l’importante è che sia tornato».

Il ragazzo se ne era andato lunedì scorso dalla sua abitazione lasciando solo un biglietto per i genitori e i tre fratelli, la sim del telefono, vestiti e carta di credito.

«Non merito tutti i vostri sforzi e sacrifici che avete fatto, che state facendo e che farete - aveva scritto lasciando nella disperazione tutti - Adesso basta…grazie per tutto quello che avete fatto per me. Vi voglio bene».

Ora la paura è passata: «Ringraziamo tutti, amici, parenti, giornalisti e sconosciuti - scrive la mamma in un post - per la solidarietà e l’amicizia dimostrata».


© RIPRODUZIONE RISERVATA