E adesso goodbye, Rai: addio ai tralicci nel Parco di Monza
Lo smantellamento dei tralicci Rai al Parco di Monza (Foto by Fabrizio Radaelli)

E adesso goodbye, Rai: addio ai tralicci nel Parco di Monza

La Rai se ne va definitivamente: dall’inizio della settimana sono iniziate le operazioni per demolire definitivamente i tralicci di controllo nel parco di Monza.

Il Cittadino aveva titolato “Welcome back Rai” quando la televisione italiana sembrava a un passo dal ritorno al Parco di Monza dopo la smobilitazione del centro di controllo progettato da Gio Ponti. Quella struttura si era portata a Monza qualcosa “fuori linea”: i tralicci di controllo presenti nel centro di controllo Rai e ormai inutilizzati, tra villa Mirabello e il Mirabellino. Quando Rai ha mollato il colpo, qualcuno ha pensato: meglio così. E così è stato: dall’inizio della settimana sono iniziate le operazioni per demolire definitivamente la struttura presente attorno al centro realizzato da Gio Ponti.

LEGGI Monza: la Rai lascia il parco, addio al centro di controllo progettato da Gio Ponti nel 1954
LEGGI Rai Way lascia il parco: sarà la sede del museo della televisione italiana?
LEGGI La Reggia di Monza cerca progetti per il recupero e il rilancio del Centro Rai

Lo smantellamento dei tralicci Rai al Parco di Monza

Lo smantellamento dei tralicci Rai al Parco di Monza
(Foto by Fabrizio Radaelli)


© RIPRODUZIONE RISERVATA