Due nuovi speed box a Barlassina: «Ma non ci serviranno per fare cassa»
La Polizia Locale impegnata nei controlli

Due nuovi speed box a Barlassina: «Ma non ci serviranno per fare cassa»

Saranno installati in via Milano e in via Longoni. Il sindaco Galli: «Abbiamo il bilancio virtuoso, non ci interessa far soldi con le multe. Ci preoccupiamo soltanto di fare prevenzione e garantire sicurezza»

Si ripropone l’impegno dell’amministrazione per la sicurezza stradale. Dopo l’ampliamento del servizio di videosorveglianza cittadina, il sindaco Piermario Galli conferma l’arrivo nei prossimi mesi di due nuovi dispositivi atti a controllare il traffico ed eventualmente segnalare i trasgressori. «A proposito di sicurezza sulle strade, è una novità importante quella della conferma dell’acquisto di due speed box di ultimissima generazione, che scatteranno foto, uno su via Longoni e l’altro su via Milano, al superamento dei 50 km orari. Ci tengo a precisare che il nostro comune ha un bilancio virtuoso, come è noto a tutti, e non ha bisogno di queste multe per fare cassa. L’autovelox serve innanzitutto a fare prevenzione, ad abituarci a rispettare regole e limiti previsti dalla legge, regole e limiti imposti a tutela della sicurezza di tutti noi cittadini. Come possiamo insegnare ai nostri figli il rispetto delle regole se siamo sempre noi adulti i primi a infrangerle?». A tal proposito però, i residenti della via Matteotti e di tutta la zona circostante, tornano a chiedere un intervento più decisivo per la situazione, per la sicurezza della strada, dei pedoni e dei ciclisti che vi transitano, oltre che del rischio di danni per le auto. L’amministrazione è intervenuta nei giorni scorsi per sanare un problema all’asfalto che si trascinava da mesi salvo acuirsi drammaticamente nelle ultime settimane, ma ancora oggi il manto stradale è in crisi. Attualmente via Matteotti non rientra nel piano delle asfaltature, eppure la strada versa in condizioni a dir poco precarie nonostante il ripristino operato dal comune.


© RIPRODUZIONE RISERVATA