Due incidenti sul lavoro fatali in Brianza: è morto l’operaio precipitato a Lentate
LENTATE CANTIERE INFORTUNIO (Foto by Attilio Pozzi)

Due incidenti sul lavoro fatali in Brianza: è morto l’operaio precipitato a Lentate

È deceduto in ospedale l’operaio precipitato a Lentate sul Seveso in un cantiere. L’uomo, 61 anni e residente nella provincia di Napoli, era al lavoro nel cantiere nell’area della Guardia di Finanza in via don Gnocchi a Camnago.

È deceduto in ospedale l’operaio precipitato a Lentate sul Seveso in un cantiere. L’uomo, 61 anni e residente nella provincia di Napoli, era al lavoro nel cantiere nell’area della Guardia di Finanza in via don Gnocchi a Camnago. Si trovava sul tetto del magazzino ed è caduto da circa sei metri in una dinamica tragica analoga all’incidente registrato a Meda solo poche ore prima.

L’operaio era arrivato in gravissime condizioni all’ospedale San Gerardo di Monza: in arresto cardiaco e con trauma toracico e addominale. Inutili i tentativi da parte dei medici di rianimarlo.

È il secondo incidente mortale in Brianza, il terzo in due giorni dopo quello di lunedì a Desio: alle 13.30 di martedì un altro operaio è precipitato a Meda ed è ricoverato a Niguarda in gravi condizioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA