Diciassette adolescenti a Besana alla festa di compleanno durante il coprifuoco: tutti multati dai carabinieri
Besana festa ragazzi (Foto by Roberto Magnani)

Diciassette adolescenti a Besana alla festa di compleanno durante il coprifuoco: tutti multati dai carabinieri

Chiamati da alcuni vicini di casa, i carabinieri hanno trovato 17 adolescenti tra i quattordici e i diciotto anni, in abito da sera, intenti a festeggiare il diciassettesimo compleanno di una amica. Alla vista delle divise c’è stato il fuggi fuggi generale.

Le candeline sulle torta di compleanno le hanno spente i carabinieri, nella notte tra sabato 9 e domenica 10 gennaio, in un appartamento di Villa Raverio di Besana Brianza. Attorno a mezzanotte, in pieno coprifuoco, chiamati da alcuni vicini attirati dalla musica e dall’intenso vociare, hanno trovato la porta di casa aperta e all’interno 17 adolescenti tra i quattordici e i diciotto anni, in abito da sera, intenti a festeggiare il diciassettesimo compleanno di una amica.

Besana festa ragazzi

Besana festa ragazzi
(Foto by Roberto Magnani)

Alla vista dei militari c’è stato un fuggi-fuggi generale con i presenti che hanno tentato di nascondersi negli armadi e sotto i letti della abitazione. Sono stati tutti identificati e sanzionati amministrativamente per violazione delle disposizioni anti-Covid.

I proprietari di casa e genitori della festeggiata - assenti al momento dell’arrivo dei carabinieri - hanno detto che sapevano fosse in programma una semplice pizzata tra quattro amiche. Anche i genitori degli altri minorenni hanno riferito che non sapevano che i figli si stavano recando alla festa. A tutti i figli hanno raccontato altre versioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA