Di passaggio da Agrate e accusati di ricettazione: a bordo 9.500 euro e materiale rubato
Carabinieri

Di passaggio da Agrate e accusati di ricettazione: a bordo 9.500 euro e materiale rubato

Passavano per Agrate Brianza e il controllo dei carabinieri è costato caro: i due autotrasportatori rumeni, senza fissa dimora e incensurati, avevano a bordo del Ducato circa 9.500 euro in contanti e strumentazione rubata.

Passavano per Agrate Brianza e il controllo dei carabinieri è costato caro: i due autotrasportatori rumeni, un 54enne e un 40enne senza fissa dimora e incensurati, avevano a bordo del Ducato circa 9.500 euro in contanti e una quantità di strumenti di misurazione per l’edilizia del valore complessivo di 55mila euro. Soprattutto, risultati rubati da una ditta del Comasco. Una situazione difficile da spiegare ai militari che alla fine li hanno sottoposti a fermo indiziato di delitto per ricettazione. I fatti risalgono alla serata del 17 novembre, i due uomini sono stati trasferiti alla casa circondariale di Monza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA