Da Lissone a Expo 2015: i panettoni per beneficenza di Vittorio Dolci
Lissone, il pasticcere Vittorio Dolci (Foto by Gianni Radaelli)

Da Lissone a Expo 2015: i panettoni per beneficenza di Vittorio Dolci

Panettoni da Lissone per il padiglione della Santa Sede a Expo. Vittorio Dolci, dell’omonima pasticceria, ha voluto contribuire per la realizzazione di un progetto di solidarietà della diocesi di Milano mettendo a disposizione il suo lavoro.

Panettoni da Lissone per il padiglione della Santa Sede a Expo. Vittorio Dolci, dell’omonima pasticceria, ha voluto contribuire per la realizzazione di un progetto di solidarietà della diocesi di Milano mettendo a disposizione il suo lavoro. Domenica al padiglione verranno venduti ad offerta libera più di duemila panettoncini: il ricavato sarà devoluto in beneficenza. Quando per fare del bene basta mettere in gioco la propria professione e passione. L’iniziativa si intitola “Tra due mesi è Natale: fai un regalo a chi lo passerà nei campi profughi della Giordania”.

Il pasticcere e titolare del negozio non è nuovo alla solidarietà. In negozio durante l’anno si raccolgono aiuti per una missione a Kinshasa in Africa e Valentina, una dipendente, porta personalmente il ricavato di questa raccolta ogni anno alla missione africana di don Palmiro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA