Da Carugo a Ceriano per acquistare droga  nel parco delle Groane, denunciato
I carabinieri a Ceriano Laghetto

Da Carugo a Ceriano per acquistare droga nel parco delle Groane, denunciato

Un 46enne di Carugo ha disatteso le disposizioni della Direttiva ministeriale di domenica 8 marzo contro la proliferazione del coronavirus.I militari l’hanno fermato mentre si addentrava nel parco violando le prescrizioni imposte

Più che il virus potè la droga: un 46enne di Carugo è stato denunciato dai carabinieri di Cesano Maderno dopo che l’hanno pizzicato nei pressi del Parco delle Groane, a Ceriano Laghetto, dove si era recato per acquistare stupefacenti. L’uomo è stato deferito per inosservanza del Decreto ministeriale dell’8 marzo, sulla scorta dell’articolo 650 del Codice Penale.

I militari, nell’ambito dei servizi svolti su tutto il territorio ed intensificati al fine di accertare il rispetto delle prescrizioni ministeriali, ovvero di non muoversi di casa se non per validi motivi, hanno notato il 46enne che s’inoltrava nel bosco, violando le prescrizioni imposte, essendosi recato al di fuori del comune di residenza senza alcuna motivazione che ne giustificasse lo stato di necessità ed urgenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA