Cosa c’è sul Cittadino di giovedì 30 agosto 2018
La prima pagina di giovedì 30 agosto

Cosa c’è sul Cittadino di giovedì 30 agosto 2018

Un numero ampiamente dedicato all’imminente Gp di formula 1 quello in edicola (anche digitale), ma non mancano ovviamente numerose notizie di cronaca, su tutte la tragica morte in montagna di un neo pensionato 63enne.

In edicola (anche digitale) c’è la nuova copia del Cittadino con un numero ampiamente dedicato al Gp di Monza, con pagine di cronaca e un inserto speciale di 64 pagine. Da segnalare, oltre a tutti gli appuntamenti a corollario del Gp e il piano viabilistico per il grande evento, la marcia indietro della polizia locale il cui sindacato unitario aveva annunciato uno sciopero proprio nel week-end del Gran premio per evidenziare il disagio relativo al presidio della stazione ferroviaria.

VAI IN EDICOLA: Il giornale si può comprare anche nell’edicola digitale

Tra le altre notizie, la tragica scomparsa di Giovanni Menin, 63 anni, di San Biagio, pensionato dal 1 agosto, ucciso da una pioggia di sassi mentre con due amici monzesi si trovava sul massiccio del Monte Rosa. Venerdì 31 agosto, nel pomeriggio, i funerali. E, ancora, un agente di polizia e due operatori sanitari che sono stati aggrediti con spray al peperoncino da un 53enne che non voleva sottoporsi a un trattamento sanitario obbligatorio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA