Cosa c’è sul Cittadino di giovedì 10 gennaio 2019
prima pagina il CittadinoMb giovedì 10 gennaio 2019 (Foto by Chiara Pederzoli)

Cosa c’è sul Cittadino di giovedì 10 gennaio 2019

Sessanta milioni di euro: ecco, secondo una stima, quanto costerà il prolungamento della metropolitana M5 alla città di Monza. È la notizia di apertura del Cittadino in edicola giovedì 10 gennaio 2019.

Sessanta milioni di euro: ecco, secondo una stima, quanto costerà il prolungamento della metropolitana M5 alla città di Monza. È la notizia di apertura del Cittadino in edicola giovedì 10 gennaio 2019.

In evidenza ancora, e per tutto l’anno, il traguardo dei 120 anni di attualità che il Cittadino compie nel 2019. Dopo la prima pagina originale, da questa settimana il giornale torna al 1899 riprendendo ogni volta una notizia per ripercorrere tutto quell’anno: si parla del giorno in cui la città diventò elettrica.

VAI ALL’EDICOLA DIGITALE

prima pagina il CittadinoMb giovedì 10 gennaio 2019

prima pagina il CittadinoMb giovedì 10 gennaio 2019

In primo piano c’è la “tassa sulla bontà” prevista nella Legge di bilancio ovvero chi pagherà di più nel Terzo settore con l’Ires. Analisi, interventi e approfondimento con Csv, Fondazione di comunità di Monza e Brianza, politici e docenti. Giovedì incontro a Palazzo Chigi.

In cronaca
i risultati di una indagine del ministero sulle sentenze per femminicidio: omicidi “primitivi” con al centro sentimenti malati. Cinque i casi in Brianza dal 2016.
Epoi: i ladri che al rione Cazzaniga hanno segato una grata senza che farsi sentire da nessuno e l’arresto in poche ore dei responsabili di una rapina alla sala slot in via Borgazzi. Ma una parte del bottino è già sparita.

Le cronache dalla città. La sosta in piazza Cambiaghi? È irrinunciabile, secondo l’assessore. Un’altra fumata nera per la Sp 6: a vuoto anche il secondo bando per completare la tangenzialina dell’ospedale.

Dalle parrocchie l’appello dei sacerdoti ai sindaci, sul messaggio di papa Francesco: «È il tempo del bene». Le priorità della giunta nell’agenda amministrativa dei prossimi mesi:ex macello, accordi, viabilità e rifiuti. E la fotografia della centrale piazza Trento tra voragini e lampioni spezzati. Un’analisi della popolazione scolastica nella settimana delle iscrizioni al nuovo anno. La storia del negozio Max&Theo che compie 100 anni e sfida Amazon,

La nuova puntata di Prospettiva Monza, l’iniziativa del Cittadino per immaginarsi una nuova città, ridisegna proprio piazza Trento. Senza palazzo dell’Upim.

Le storie. Il professore Norberto Giamberduca che con le sue foto ha stregato il National Geographic, il quartiere Libertà ancora più green.

In sport l’ex allenatore Alfredo Magni racconta la sua fede biancorossa, il Monza e la serie A.

Sul giornale in edicola lo Speciale Scuola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA