Cosa c’è su il Cittadino di giovedì 19 novembre 2020 (con XXL)
prima pagina ilCittadinoMb giovedì 19 novembre 2020 + XXL

Cosa c’è su il Cittadino di giovedì 19 novembre 2020 (con XXL)

Sul Cittadino in edicola giovedì 19 novembre il dialogo aperto con la Regione per avere all’ospedale di Monza i medici dell’esercito per far fronte alle 400 assenze per positività tra medici e operatori. In edicola anche l’approfondimento XXL.

Ci sono 504 pazienti ricoverati per coronavirus negli ospedali di Monza e Desio, 60 le vittime monzesi da inizio ottobre. E a Monza è aperto ufficialmente il dialogo per avere in ospedale i medici dell’esercito per affiancare il personale decimato dalle assenze per positivà: 400 gli assenti. Il Cittadino in edicola giovedì 19 novembre ha ancora l’emergenza sanitaria in primo piano e la situazione ancora critica degli ospedali dell’Asst Monza.

VAI ALL’EDICOLA DIGITALE: leggi il giornale a 0,99 cents

prima pagina ilCittadinoMb giovedì 19 novembre 2020 + XXL

prima pagina ilCittadinoMb giovedì 19 novembre 2020 + XXL
(Foto by Chiara Pederzoli)

Il giornale disegna anche una mappa di tutti i servizi Covid attivati da Ats e dalle asst in Brianza per i cittadini: dai punti tampone drive through per la popolazione scolastica e non agli hot spot Covid, le Usca sul territorio, i tamponi rapidi e i servizi attivati dai comuni. Una sorta di bigino con informazioni di servizio utili a chi si trovasse nella condizione di verificare con un test la propria condizione.

Il Cittadino intervista il virologo Francesco Broccolo, soprattutto sulla prospettiva del vaccino anticovid. L’esperto spiega anche il motivo di una seconda ondata tanto pesante sulla provincia di Monza e brianza: colpita di più proprio perché in primavera era stata lambita dalla fase più grave.

E poi c’è il grande limbo del vaccino influenzale. Spazio anche per le voci della città. Come gli autisti degli autobus fra dotazioni antivirus, timori e passeggeri che stanno ore sui mezzi per passare la giornata. E la prima puntata di un viaggio che parte da San Fruttuoso, per scoprire come i quartieri stanno vivendo l’emergenza.

In cronaca: il sequestro di un impianto abusivo di rifiuti speciali a Villasanta con tre denunce e decine di migliaia di metri cubi di rifiuti speciali stoccati e trattati senza autorizzazione. Trovati rifiuti, principalmente di natura metallica, ma anche, RAEE (rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche) ingombranti, legno, plastica, pneumatici fuori uso e macerie.

Una notizia triste. Il Cittadino e i suoi lettori salutano il grande giornalista sportivo Nestore Morosini, morto nella notte tra martedì e mercoledì a 83 anni. Era ricoverato da qualche tempo a Milano e non è riuscito a superare le complicazioni di salute dopo una battaglia contro il Covid. In 40 anni al Corriere della Sera è stato responsabile della sezione motori, inviato per la Formula 1 e responsabile dell’inserto Corriere motori. Grazie anche alla sua rubrica #Morosininpista, ha svelato agli appassionati brianzoli aneddoti e circostanze maturati vicino ai più grandi protagonisti degli ultimi decenni del mondo delle corse.

prima pagina ilCittadinoMb giovedì 19 novembre 2020 + XXL

prima pagina ilCittadinoMb giovedì 19 novembre 2020 + XXL

Sul CittadinoPiù in primo piano in economia la liquidazione di Icar, storica azienda di apparecchiature elettriche di alta potenza che tra Monza e Villa d’Adda occupa 220 dipendenti che per metà lavorano e per metà sono in cassa integrazione. Il mercato c’è, gli ordini pure ma mancano i soldi.

E poi la guardia alta di chi si occupa h24 di sistemi che salvano le aziende dai pirati informatici.

In cultura si parla della scrivania della Regina Margherita che sta per essere battuta all’asta e di Bloom di Mezzago, perché il 22 novembre sarà presentato e fisicamente disposibile “The Bloom Files”, 140 pagine e 400 ricordi che riordinano 33 anni di Bloom. Ne parla il curatore del lavoro Angelo Marchesi.

Il Cittadino Young affronta la giornata dei diritti dell’infanzia del 22 novembre.

Gratis con il giornale c’è “Il Cittadino XXL”, l’approfondimento del Cittadino che in questo numero propone un’inchiesta su Forza Italia, il partito nato in Brianza che sta vivendo una fase difficile della sua esistenza.

C’è anche lo speciale pubblicitario Affari di casa sul mercato immobiliare di Monza e Brianza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA