Cosa c’è su il Cittadino del 5 ottobre
prima pagina il cittadino giovedì 5 ottobre (Foto by Chiara Pederzoli)

Cosa c’è su il Cittadino del 5 ottobre

L’uomo accusato di aver molestato una bambina di sei anni a Milano è di Monza. È la notizia in apertura del Cittadino in edicola giovedì 5 ottobre. In primo piano c’è la Villa reale perché a gennaio scattano i lavori per il suo teatrino: storia e e fotografie

L’uomo accusato di aver molestato una bambina di sei anni a Milano è di Monza. È la notizia in apertura del Cittadino in edicola giovedì 5 ottobre. L’uomo, 40 anni e una condanna per precedenti specifici, è stato identificato grazie a una segnalazione arrivata alla polizia dopo la diffusione delle immagini di una telecamera di sorveglianza nella zona dei fatti.

Il giornale si può comprare anche all’ edicola digitale (VAI)

In primo piano c’è la Villa reale perché a gennaio scattano i lavori per il suo teatrino: storia e e fotografie.

in cronaca nera l’aggiornamento sugli arresti antimafia a Seregno con la chiusura degli interrogatori e l’intervista all’ex moglie dell’uomo egiziano espulso la scorsa settimana dall’Italia per contiguità col terrorismo. Lei, monzese e vittima di violenze, racconta.

E poi il nuovo caso di prostituzione a Monza, direttamente su un camper parcheggiato in zona stadio. L’arresto in stazione di uno spacciatore che ha aggredito e ferito quattro agenti per non farsi arrestare.

E il ritorno delle guardie giurate contro gli ambulanti abusivi al parcheggio dell’ospedale San Gerardo. Il Cittadino è andato a vedere la situazione.

Le cronache della città raccontano del bar della stazione che compie 80 anni sempre in mano alla stessa famiglia e del tabaccaio Scarafiotti al ponte dei Leoni che invece cambia proprietà. Ma anche l’inaugurazione al San Gerardo del day hospital oncologico e il cronoprogramma della prossima tranche di lavori con il settore B destinato a svuotarsi entro novembre e la mappa dei reparti.

E della caserma dei carabinieri in via Volturno in vendita e forse già comprata dal ministero dell’Economia.

In via Bergamo arrivano due stewart pagati dai ristoratori per vigilare sulla strada dei ristoranti, Sant’Albino insorge contro gli odori dell’Asfalti Brianza di Concorezzo e l’azienda risponde. A Triante i residenti si chiedono dove sia finita l’asfaltatura di via Gondar. E poi si racconta la leggenda di Cascina Criminale,

La scuola: i prossimi festeggiamenti dell’Isa, oggi liceo artistico Valentini, per i 50 anni di fondazione.

In sport si parla dell’open di Golf in arrivo.

Il Cittadino Più racconta il prossimo Ability Day con la Fondazione Tavecchio e le proteste dei commercialisti brianzoli per lo spesometro impazzito.

In cultura la nuova stagione del Binario 7 e l’intervista a Paolo Jannacci che giovedì 5 ottobre inaugura con un concerto gratuito l’anno del Manzoni.

Con il Cittadino in edicola ci sono gli speciali pubblicitari dedicati alla Prevenzione (denti, vista, udito, alimentar) e agli Affari di Casa, il mercato immobiliare di Monza e Brianza. Oltre alla consueta pagina di annunci di Cerco&Offro lavoro.

Il camper del Cittadino è in piazza Roma all’arengario dalle 9.30 alle 12.30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA