Coronavirus, le messe della Quaresima vanno sul web con 4 Evagelisti (ore 10) e San Francesco (10.30) e in tv con l’arcivescovo (11)
Monza l’emergenza coronavirus chiude le porte, le chiese aprono sul web (Foto by Fabrizio Radaelli)

Coronavirus, le messe della Quaresima vanno sul web con 4 Evagelisti (ore 10) e San Francesco (10.30) e in tv con l’arcivescovo (11)

Domenica 1 marzo, inizia la Quaresima. E le comunità continuano a sentirsi tali grazie a internet e a social, nonostante l’emergenza Coronavirus che con misure di contenimento punta a contrastarne la diffusione. Dirette web per la comunita 4 Evangelisti e San Francesco. Tv per l’arcivescovo Delpini.

Domenica 1 marzo, inizia la Quaresima. E le comunità continuano a sentirsi tali grazie a internet e a social, nonostante l’emergenza Coronavirus che con misure di contenimento punta a contrastarne la diffusione.

LEGGI Coronavirus, dalla scuola allo sport le attività continuano grazie a web e social

A Monza la comunità pastorale dei Santi 4 Evangelisti chiama i fedeli sulla propria pagina facebook: alle 10 l’appuntamento è con tutti i sacerdoti per la messa in diretta (CLICCA QUI).

SANTI 4 EVANGELISTI

Come già per il mercoledi delle ceneri la comunità pastorale San Francesco di Cederna rilancia la funzione in diretta su Youtube. L’evento è già programmato e iscrivendosi al canale youtube della comunità si riceve una notifica al momento dell’inizio: alle 10.30.

SAN FRANCESCO

I fedeli della Diocesi di Milano possono unirsi in preghiera anche con l’arcivescovo, monsignor Mario Delpini, che dalla Cripta del Duomo di Milano presiederà la celebrazione eucaristica trasmessa in diretta su TgrLombardia - Rai 3 per tutto il territorio regionale dalle 11.
La celebrazione si terrà nella Cripta dei Canonici del Duomo di Milano senza la presenza dei fedeli. Che potranno partecipare comunque in forma del tutto particolare: al momento della comunione tutti saranno invitati a recitare la formula della comunione spirituale e al termine si svolgerà il rito dell’imposizione delle ceneri. Delpini invita i fedeli alla preghiera individuale e in famiglia, utilizzando il sussidio su chiesadimilano.it.

La giornata inizia con una intenzione di preghiera per la pace con particolare riferimento alle situazioni di sofferenza e di guerra più dimenticate nel mondo. L’arcivescovo pronuncia le intenzioni di preghiera alle 6.28 dalla cappella arcivescovile. Il collegamento avviene attraverso il portale della Diocesi di Milano al link www.chiesadimilano.it/6e28 e sugli account ufficiali dei canali social diocesani (Facebook, Twitter, Instagram, Youtube) con l’hashtag #6e28.

Il medesimo video verrà anche trasmesso in differita da ChiesaTV al termine della diretta della messa feriale dal Duomo di Milano delle 8, così come da Circuito Marconi (ore 6.28; 12.00 e 19.10) e Radio Mater.


© RIPRODUZIONE RISERVATA