Coronavirus, l’appello del Paese ritrovato di Monza: donazioni per l’acquisto di dispositivi di protezione
Monza Roberto Mauri Coop La Meridiana

Coronavirus, l’appello del Paese ritrovato di Monza: donazioni per l’acquisto di dispositivi di protezione

L'appello del Paese ritrovato di Monza, la struttura che accoglie i malati di Alzheimer: per continuare a lavorare in sicurezza grazie al sostegno di tutti chiede donazioni per l’acquisto di dispositivi di protezione come guanti, occhiali, camici.

“L’epidemia di Coronavirus ha portato con sé sfide prima impensabili per chi, come noi, da sempre lavora per il benessere degli anziani, oggi la fascia di popolazione più esposta all’infezione”. Lo dice il Paese Ritrovato, struttura per i malati di Alzheimer di Monza che lancia un appello per continuare a lavorare in sicurezza grazie al sostegno di tutti: si può donare all’associazione o acquistare direttamente dispositivi di sicurezza come guanti, occhiali, visiere, maschere facciali filtranti, camici, disinfettanti necessari al personale della struttura. Per aiutare basta andare sul sito ilpaeseritrovato.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA