Coronavirus, l’aggiornamento di Regione Lombardia: +37 casi a Monza e in Brianza (4.674)
Palazzo Lombardia sede della regione lombardia

Coronavirus, l’aggiornamento di Regione Lombardia: +37 casi a Monza e in Brianza (4.674)

L’aggiornamento di Regione Lombardia di mercoledì 29 aprile sull’emergenza coronavirus.

Si contrae nuovamente la curva dei contagi a Monza e in Brianza. L’aggiornamento di mercoledì 29 aprile dice sono 37 i nuovi casi di positività in Provincia per un totale di 4.674 (erano stati +121 martedì). Superano quota 75mila i positivi in Lombardia: +786 nuovi casi, per un totale di 75.134, con 14.472 tamponi processati (8.500 il dato il martedì).

In calo i decessi: +104 in un giorno per 13.679 persone morte nel periodo dell’emergenza (126 martedì). Continuano a calare i ricoverati «per la terza settimana consecutiva», ha sottolineato l’assessore regionale all’Istruzione Melania Rizzoli nell’aggiornamento quotidiano: 621 in terapia intensiva (-21) e 7.120 non in terapia intensiva (-160). Crescono i dimessi: +864 (50.347).

I casi per provincia con l’aggiornamento rispetto agli ultimi giorni:

Bergamo: 11.291 (+95); ieri: 11.196 (+46); l’altro ieri: 11.150

Brescia: 12.806 (+115); ieri: 12.691 (+92); l’altro ieri: 12.599 (+35)

Como: 3.207 (+53); ieri: 3.154 (+78); l’altro ieri: 3.076 (+51)

Cremona: 6.023 (+30); ieri: 5.993 (+22); l’altro ieri: 5.971 (+5)

Lecco: 2.265 (+17); ieri: 2.248 (+18); l’altro ieri: 2.230 (+53)

Lodi: 2.959 (+12); ieri: 2.947 (+11); l’altro ieri: 2.936 (+10)

Monza e Brianza: 4.674 (+37); ieri: 4.637 (+121); l’altro ieri: 4.516 (+39)

Milano: 19.121 (+284) di cui 8.102 (+86) a Milano città; ieri: 18.837 (+278) di cui 8.016 a Milano città (+149); l’altro ieri: 18.559 (+188) di cui 7.867 (+79) a Milano città

Mantova: 3.156 (+25); ieri: 3.131 (+8); l’altro ieri: 3.123 (+18)

Pavia: 4.280 (+52); ieri: 4.228 (+99); l’altro ieri: 4.129 (+85)

Sondrio: 1143 (+2); ieri: 1.141 (+9); l’altro ieri: 1.132 (=)

Varese: 2.619 (+51); ieri: 2.568 (+72); l’altro ieri: 2.496 (+29)

E 1.590 in corso di verifica.

IL VIDEO


© RIPRODUZIONE RISERVATA