Coronavirus, l’aggiornamento di Regione Lombardia: +100  nuovi casi a Monza e in Brianza (2.469), dalla App la mappa del rischio contagio
Regione lombardia

Coronavirus, l’aggiornamento di Regione Lombardia: +100 nuovi casi a Monza e in Brianza (2.469), dalla App la mappa del rischio contagio

L’aggiornamento quotidiano da Regione Lombardia con gli assessori Giulio Gallera, Fabrizio Sala e Davide Caparini.

Secondo giorno di crescita stabile e più bassa in Lombardia e in Brianza. Sono +1.047 i nuovi casi positivi in Regione per un totale di 43.202, sono 2.469 nella provincia di Monza e Brianza. Si tratta di 100 nuovi casi da lunedì (quando erano stati +97). Lo ha detto l’assessore Giulio Gallera nell’aggiornamento quotidiano dell’emergenza Coronavirus.
«Diminuisce il numero dei positivi e degli accessi nelle terapie intensive», ha sottolineato l’assessore.

Rimane alto il numero delle persone decedute: sono 7.199 (+381, ieri: 6.818 e +458). I dimessi e in isolamento domiciliare sono 22.907, di cui 10.855 con almeno un passaggio in ospedale e quindi in isolamento domiciliare e 12.022 per cui non si rileva alcun passaggio in ospedale. In terapia intensiva: 1.324 (-6 e 6 in attesa di tampone) e «per la prima volta da inizio emergenza abbiamo zero nuove entrate».
I ricoverati non in terapia intensiva sono 11.883 (+68, ieri 11.815 e +202).

Il vicepresidente Fabrizio Sala ha parlato invece di Mobilità: dal 20 febbraio, giorno preso come riferimento fuori dall’emergenza coronavirus, la mobilità si è ridotta progressivamente: «La mobilità rispetto alle settimane precedenti cala sempre di più come si evince dai dati”. In tema di Coronavirus, gli spostamenti dei lombardi sono diminuiti in media di 6-7 punti nei giorni feriali e 10 punti in meno nel weekend».

Ha presentato anche una novità importante: l’aggiornamento dell’applicazione AllertaLom (SCARICA) col logo della protezione civile. In una nuova sezione “Coronavirus” c’è un questionario anonimo da compilare. Servirà ai virologi per riuscire a trarre una mappa rischio contagio.
«Partecipando, ci aiuterai a quantificare con precisione il livello di sviluppo del contagio in Lombardia e la distribuzione territoriale dei casi di positività, sulla base dei sintomi segnalati, da mettere a disposizione dell’Unità di crisi regionale e degli specialisti. È importante la partecipazione di tutti, anche di chi non presenta alcun sintomo».

I casi per provincia.

Bergamo: 8.803 (+139)
ieri: 8.664 (+137)
l’altro ieri: 8.527 (+178),
e nei giorni precedenti: 8.349 (+289), 8.060 (+602), 7.458 (+386), 7.072 (+344), 6.471, (+255), 6.216 (+347), 5.869 (+715), 5.154 (+509), 4.645(+340), 4.305, 3.993, 3.760, 3.416, 2.864, 2.368, 2.136, 1.815, 1.472, 1.245, 997, 761, 623, 537

Brescia: 8.367 (+154)
ieri: 8.213 (+200)
l’altro ieri: 8.013 (+335)
e nei giorni precedenti: 7.678 (+373), 7.305 (+374), 6.931 (+334), 6.597(+299), 5.905 (+588), 5.317 (+289), 5.028 (+380), 4.648(+401), 4.247 (+463), 3.784, 3.300, 2.918, 2.473, 2.122, 1.784, 1.598, 1.351, 790, 739, 501, 413, 182, 155

Como: 1.101 (+40)
ieri: 1.061 (+47)
l’altro ieri: 1.014 (+111)
e nei giorni precedenti: 903 (+87), 816 (+54), 762 (+56), 706 (+71), 581 (+69), 512 (+60), 452 (+72), 380(+42), 338(+52)286, 256, 220, 184, 154, 118, 98, 77, 46, 40, 27, 23, 11, 11

Cremona: 3.869 (+81)
ieri: 3.788 (+26)
l’altro ieri: 3.762 (+157)
e nei giorni precedenti: 3.605 (+109), 3.496 (+126), 3.370 (+214), 3.156 (+95), 2.925 (+30), 2.895 (+162), 2.733 (+341), 2.392 (+106), 2.286 (+119), 2.167, 2.073, 1.881, 1.792, 1.565, 1.344, 1.302, 1.061, 957, 916, 665, 562, 452, 406

Lecco: 1.470 (+33)
ieri: 1.437 (+56)
l’altro ieri: 1.381 (+65)
e nei giorni precedenti: 1.316 (+106), 1.210 (+51), 1.159 (+83), 1.076 (+61), 934 (+62), 872 (+54), 818 (+142), 676 (+146), 530(+64), 466, 440,386, 344, 287, 237, 199, 113, 89, 66, 53, 35, 11, 8

Lodi: 2.116 (+29)
ieri: 2.087 (+30)
l’altro eri: 2.057 (+28)
e nei giorni precedenti: 2.029 (+23), 2.006 (+38), 1.968 (+84), 1.884 (+24), 1.817 (+45), 1.772 (+79), 1.693 (+96), 1.597 (+69), 1.528(+83), 1.445, 1.418, 1.362, 1320, 1.276, 1.133, 1.123, 1.035, 963, 928, 853, 811, 739, 658

Monza e Brianza: 2.462 (+100)
ieri: 2.362 (+97)
l’altro ieri: 2.265 (+179)
e nei giorni precedenti: 2.086 (+138), 1.948 (198), 1.750 (+163), 1.587 (+133), 1.130 (+22), 1.108 (+24), 1.084 (+268) 816(+321), 495 (+94), 401, 376, 346, 339, 224, 143, 130, 85, 65, 64, 59, 61, 20, 19

Milano: 8.911 (+235), di cui 3.656 (+96) a Milano città
ieri 8.676 (+347), di cui 3.560 a Milano città (+154)
l’altro ieri: 8.329 (+546), di cui 3.406 a Milano città (+247)
e nei giorni precedenti: 7.783 (+314) di cui 3.159 a Milano città (+150),7.496 (+547) di cui 3.009 a Milano città (+261): 6.922 (+848) di cui 2.748 a Milano città (+310), 6.074 (+373) di cui 2.438 a Milano città (+141), 5.326 (+230) di cui 2.176 a Milano città (+137), 5.096 (+424) di cui 2.039 a Milano città (+210), 4.672 (+868) di cui 1.829 a Milano città (+279), 3.804 (+526) di cui 1.550 a Milano città (+172), 3.278 (+634) di cui 1378 a Milano città (+287), 2.644, 2.326, 1.983, 1.750, 1.551, 1.307, 1.146, 925, 592, 506, 406, 361

Mantova: 1.688 (+71)
ieri: 1.617 (+67)
l’altro ieri: 1.550 (+66),
e nei giorni precedenti: 1.484 (+86), 1.398 (+148), 1.250 (+74), 1.176 (83), 985 (+80), 905 (+63), 842 (+119), 723 (+87), 636 (+122), 514, 465, 382, 327, 261, 187, 169, 137, 119, 102, 56, 46, 32, 26

Pavia: 2.133 (+97)
ieri: 2.036 (+62)
l’altro ieri: 1.974 (+97)
e nei giorni precedenti: 1.877 (+165), 1.712 (+27), 1.685 (+107), 1.578 (+79), 1.444 (+138), 1.306, (+112), 1.194 (+89), 1.105(+94), 1.011(+33), 978, 884, 801, 722, 622, 482, 468, 403, 324, 296, 243, 221, 180, 151

Sondrio : 470 (+24)
ieri: 446 (+24)
l’altro ieri: 422 (+34)
e nei giorni precedenti: 388 (+26), 362 (+37), 325 (+41), 284 (+31), 208 (+3), 205 (+26), 179 (+16), 163 (+8), 155 (+80), 75, 74, 46, 45, 45, 23, 23, 13, 7, 7, 6, 6, 4

Varese: 893 (27)
ieri:866 (+54)
l’altro ieri: 812 (+44),
e nei giorni precedenti: 768 (+57), 711 (+209), 502 (+34), 468 (+18), 421 (+35), 386 (+27), 359 (+21), 338(+28), 310, +45), 265, 232, 202, 184, 158, 125, 98, 75, 50, 44, 32, 27, 23, 17

e in corso di verifica 925

LA CONFERENZA


© RIPRODUZIONE RISERVATA