Coronavirus, l’aggiornamento di Regione Lombardia: +5 casi in provincia di Monza e Brianza (5.800)
Palazzo Lombardia sede della regione lombardia

Coronavirus, l’aggiornamento di Regione Lombardia: +5 casi in provincia di Monza e Brianza (5.800)

L’aggiornamento di Regione Lombardia di martedì 7 luglio 2020 sulla situazione in fase 3 dell’emergenza coronavirus.

L’aggiornamento di Regione Lombardia di martedì 7 luglio 2020 sulla situazione in fase 3 dell’emergenza coronavirus. Sono +5 i nuovi casi positivi in provincia di Monza e Brianza, sono +53 in Lombardia. I nuovi casi provinciali portano il totale a 5.800 da inizio emergenza, in Regione sono 94.580.

Nel totale di nuovi positivi, con 3.380 tamponi fatti (totale: 1.092.340), la nota istituzionale sottolinea che ci sono “7 debolmente positivi e 29 a seguito di test sierologico”.

Il totale di guariti/dimessi è di 68.793 (+458), stabili le terapie intensive (36), in lieve calo gli altri ricoveri (-4, 229).

I decessi sono 13 per un totale di 16.713 persone morte da inizio emergenza.

I nuovi casi per provincia:

Milano: 5, di cui a Milano città: 4

Bergamo: 29

Brescia: 17

Como: 0

Cremona: 1

Lecco: 0

Lodi: 3

Mantova: 0

Monza e Brianza: 5

Pavia: 0

Sondrio: 1

Varese: 1

VIDEO Con il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e con l’assessore regionale al Bilancio e Semplificazione Davide Caparini


© RIPRODUZIONE RISERVATA