Coronavirus, il dg Alparone: «in collaborazione con il San Gerardo all’ospedale di Desio gestiti fino a 130 malati Covid»
L’ospedale di Desio

Coronavirus, il dg Alparone: «in collaborazione con il San Gerardo all’ospedale di Desio gestiti fino a 130 malati Covid»

Il direttore generale della ASST Monza, Mario Alparone in un comunicato parla di una: «proficua collaborazione effettuata attraverso un importante supporto clinico proveniente da Monza. Oggi - aggiunge - siamo scesi a 30 ricoverati Covid a Desio»

Parla di: «proficua collaborazione tra l’Ospedale San Gerardo di Monza e il presidio di Desio - il Direttore Generale della ASST Monza, Mario Alparone, in un comunicato - effettuata attraverso un importante supporto clinico proveniente da Monza (Desio come noto non dispone di un reparto specializzato in Malattie infettive né di uno specializzato in Pneumologia) che ha consentito di gestire efficacemente fino a 130 malati Covid a Desio nel momento di maggior picco, rispondendo a tutte le esigenze del territorio».

«Oggi - aggiunge - siamo scesi a 30 ricoverati a Desio e quindi stanno riprendendo progressivamente tutte le attività chirurgiche urgenti e ripristineremo anche la struttura di sub acuti destinata proprio alla cura dei pazienti Covid positivi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA