Coronavirus, Conte su misure più restrittive per la Lombardia: «Datemi i dettagli»; stanziati fino a 25 miliardi per l’emergenza
Giuseppe Conte

Coronavirus, Conte su misure più restrittive per la Lombardia: «Datemi i dettagli»; stanziati fino a 25 miliardi per l’emergenza

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha dichiarato che «l’atteggiamento del governo non è di chiusura verso misure più restrittive» facendo riferimento alle richieste della Lombardia e di essere in attesa dei dettagli.

«C’è stata martedì una video conferenza con i governatori del territorio, ho dato mandato al ministro Speranza di sollecitare il governatore Fontana a formalizzare le richieste, motivandole. Siamo in attesa di ricevere la richieste della Lombardia. L’atteggiamento del governo non è di chiusura verso misure più restrittive. Chiedo a tutti coloro che partecipano al dibattito pubblico, di non farsi prendere da reazioni emotive. Dobbiamo pensare al bene di tutti».

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha dichiarato che «l’atteggiamento del governo non è di chiusura verso misure più restrittive» facendo riferimento alle richieste della Lombardia e di essere in attesa dei dettagli.

In apertura di conferenza stampa, al termine de consiglio dei ministri di mercoledì mattina, sono stati affrontati anche i temi del lavoro e del sostegno alle famiglie: «Nessuno perderà il lavoro per il Coronavirus».

«Abbiamo stanziato una somma straordinaria 25 miliardi da non utilizzare subito ma sicuramente da poter utilizzare per far fronte a tutte le difficoltà di quest’emergenza», ha detto Giuseppe Conte: «Sono lieti del clima che si sta definendo a livello europeo».

Risorse per sanità pubblica, protezione civile e sostegno al lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA