Coronavirus ad Agrate Brianza: morto un anziano, due nuovi casi positivi
Agrate Simone Sironi sindaco (Foto by Michele Boni)

Coronavirus ad Agrate Brianza: morto un anziano, due nuovi casi positivi

È morta una delle persone di Agrate Brianza positive al Coronavirus: un anziano che era ricoverato all’ospedale di Vimercate. Lo comunica il sindaco Simone Sironi che dà notizia anche di altre due persone risultate positive al Covid-19.

È morta una delle persone di Agrate Brianza positive al Coronavirus. Si tratta di un anziano che era ricoverato all’ospedale di Vimercate: le sue si sono aggravate, è deceduto nella mattina di lunedì. Lo comunica il sindaco Simone Sironi che dà notizia anche di altre due persone risultate positive al Covid-19: sono due dipendenti della ST Microelectronics, che non risiedono in paese e che erano assenti dal lavoro da diversi giorni.

GUARDA LA MAPPA DEI NUMERI DI CONTAGI NELLE PROVINCE DELLA LOMBARDIA

“L’azienda, con la quale siamo in continuo contatto, ha adottato tutte le misure precauzionali e i protocolli di sicurezza più stringenti fissati dalle autorità sanitarie nazionali e locali. Mi sento di dirvi che la situazione è monitorata e sotto controllo”, dice il sindaco.

Che poi sottolinea ancora una volta l’importanza del rispetto delle regole: “Inutile, però, cercare di fare giri di parole: bisogna dire con chiarezza che la situazione è seria e molto preoccupante. Sappiamo benissimo che il numero di casi positivi al coronavirus cresce di giorno in giorno e i reparti di terapia intensiva sono al collasso. Ecco perché ieri sera il Governo ha dovuto emanare un nuovo decreto che, nei fatti, estende a tutto il territorio nazionale tutte le misure urgenti già disposte per la nostra Regione. Ulteriore restrizione che riguarda anche noi: il decreto precisa che, su tutto il territorio nazionale, è vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico, anche all’aperto”.

LA COMUNICAZIONE


© RIPRODUZIONE RISERVATA