Coppia contrae la febbre gialla in vacanza, disinfestazione attorno alla loro casa di Arcore
Operazione di disinfestazione ad Arcore

Coppia contrae la febbre gialla in vacanza, disinfestazione attorno alla loro casa di Arcore

Operazione straordinaria a La Ca’ da parte della Ats nel raggio di 200 metri dall’abitazione della coppia infettata. La malattia, va detto, è trasmissibile quasi esclusivamente attraverso la puntura dell’insetto. La disinfestazione ha coinvolto via Mazzini, via XXV Maggio, via D’Immè, via Monte Cervino.

Disinfestazione straordinaria a La Ca’ di Arcore per scongiurare qualunque rischio che altri arcoresi potessero contrarre la febbre gialla trasmessa dalla zanzara Dengue. Sì perchè la settimana scorsa due cittadini di rientro da un viaggio tra Vietnam, Cambogia e Tailandia si sono recati all’ospedale San Gerardo di Monza per una serie di sintomi messi poi in relazione dai medici proprio con l’infezione virale trasmessa dal temibile insetto esotico.

Come imposto dal protocollo, l’azienda ospedaliera ha allertato l’Ats che ha previsto una disinfestazione speciale da effettuare nel raggio di 200 metri dall’abitazione della coppia infettata. La malattia, va detto, è trasmissibile quasi esclusivamente attraverso la puntura dell’insetto, tuttavia per sicurezza il ministero della Salute impone la disinfestazione che nel caso specifico ha coinvolto via Mazzini, via XXV Maggio, via D’Immè, via Monte Cervino.

L’intervento è stato effettuato tra il 25 e il 27 agosto. L’amministrazione comunale ha diramato una nota attraverso il sito web e con cartelli affissi ai cancelli della frazione spiegando che la disinfestazione ha avuto solo carattere precauzionale e che “non si riscontrano problemi di emergenza sanitaria”. La nota ha spiegato anche che i prodotti usati sono ecocompatibili.


© RIPRODUZIONE RISERVATA