Contagi Covid, casi stabili a Usmate Velate ma il sindaco raccomanda prudenza
Il sindaco di Usmate Velate Lisa Mandelli

Contagi Covid, casi stabili a Usmate Velate ma il sindaco raccomanda prudenza

Attualmente i cittadini positivi sono 37. Il primo cittadino Lisa Mandelli: «Comuni molto vicini al nostro hanno un sostanziale incremento nei numeri dei contagi. Purtroppo è una situazione critica, dove i numeri rimangono estremamente fluidi»

Sono 37 i cittadini residenti a Usmate Velate che risultano ancora positivi a Covid-19. L’aggiornamento è riferito a martedì 16 e la situazione è rimasta sostanzialmente invariata rispetto a dieci giorni fa, quando i positivi erano 34. Dall’inizio della pandemia, complessivamente sono 525 le persone risultate positive a Coronavirus.

Invariato anche il numero delle vittime a seguito di Coronavirus: a Usmate Velate i decessi dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono 13, di cui 8 riconducibili alla cosiddetta “Fase-2”.

«Leggo da più parti, anche da Comuni geograficamente molto vicini al nostro, di un sostanziale incremento nei numeri dei contagi – afferma Lisa Mandelli, Sindaco di Usmate Velate – Purtroppo è una situazione critica, dove i numeri rimangono estremamente fluidi. Di conseguenza, come Amministrazione Comunale rivolgiamo nuovamente l’invito alla prudenza e al rispetto delle norme igienico-sanitarie necessarie per contrastare il diffondersi del Virus».


© RIPRODUZIONE RISERVATA