Comunali 2017: a Monza la campagna elettorale a sorpresa (la risposta è Piffer)

Comunali 2017: a Monza la campagna elettorale a sorpresa (la risposta è Piffer)

Un manifesto con scritta in campo bianco: unici indizi la data dell’11 giugno, i colori e la scritta stessa che è anche uno degli slogan di CivicaMente di Paolo Piffer. Che è la risposta alla domanda dei monzesi che si sono trovati di fronte al manifesto misterioso.

Il primo indizio è il corsivo scelto per la scritta. Poi, a guardare bene, si nota anche il profilo del manifesto, quel rosso e giallo che cerca cerca si trova soltanto in un logo elettorale e poi la scritta stessa che caratterizza i messaggi social di un preciso movimento. E allora è chiaro che il misterioso manifesto comparso in questi giorni in città con la sola scritta “Non vedo l’ora” e sopra “11 giugno 2017” e più in alto “Elezioni a Monza” non può che avere un padre: Paolo Piffer, il candidato di CivicaMente, che sui social in effetti usa come hashtag anche #nonvedolora.


© RIPRODUZIONE RISERVATA