Cogliate, denunciata pusher: al parco delle Groane con il machete e la droga
Auto Carabinieri (Foto by Gianni Radaelli)

Cogliate, denunciata pusher: al parco delle Groane con il machete e la droga

La segnalazione dei cittadini ha portato alla denuncia di una pusher di 38 anni che entrava nel parco delle Groane con un machete dalla lama lunga mezzo metro, una mazza da baseball e una manciata di dosi di droga. È successo a Cogliate.

Entrava nei boschi delle Groane con un machete dalla lama lunga mezzo metro, una mazza da baseball e una manciata di dosi di droga. A denunciare una trentottenne di Vergiate, Varese, già nota alle forze dell’ordine per detenzione di sostanze stupefacenti e possesso abusivo di oggetti atti a offendere sono stati i carabinieri della tenenza di Cesano Maderno. Scenario via Puecher strada di Cogliate dove si trova uno dei tanti imbocchi al Parco delle Groane.
Impossibile per alcuni avventori non notare una donna entrare e uscire furtivamente dal bosco con dei grossi borsoni e poi allontanarsi a tutta velocità a bordo di una Smart. Il tutto è stato segnalato ai carabinieri, che hanno effettuato diversi servizi di pattuglia, appostamenti e controlli sino a quando l’hanno fermata. Durante la perquisizione in macchina le hanno trovato un modico quantitativo di hashish, un machete e una mazza da baseball. È stata denunciata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA