Christmas Monza 2019: il Natale in città tra luci, Village, pista del ghiaccio e trenino PROGRAMMA - VIDEO
Monza Luminarie Natale (Foto by Fabrizio Radaelli)

Christmas Monza 2019: il Natale in città tra luci, Village, pista del ghiaccio e trenino PROGRAMMA - VIDEO

VIDEO - IL PROGRAMMA - Il Natale a Monza arriva a partire dal 30 novembre: è il giorno dell’inaugurazione di Christmas Monza 2019, il programma di evento presentato ufficialmente venerdì. Tornano luminarie e trenino, raddoppia il Christmas village.

Le luci del Christmas Monza 2019 si riaccendono il 30 novembre. Non solo luminarie. Il ricchissimo programma presentato dall’assessore al Commercio, Massimiliano Longo e dal sindaco, Dario Allevi, comprende un mese di eventi e appuntamenti.

LEGGI Tutto il programma di Christmas Monza 2019

GUARDA La presentazione di Christmas Monza 2019

Si comincia, come detto, il 30 novembre, alle 17, con l’inaugurazione ufficiale. L’appuntamento, come da tradizione, è in piazza Roma, per l’accensione delle luminarie e il debutto dell’arengario vestito a festa. E questa è la prima novità. Dopo l’animazione cartoon dello scorso anno, Area Odeon, ideatrice del video mapping in 3D, promette uno spettacolo ancor più suggestivo, tutto incentrato sulle bellezze artistiche e monumentali della città.

La presentazione di Christmas Monza 2019

La presentazione di Christmas Monza 2019
(Foto by Fabrizio Radaelli)

Immancabili dopo il successo dello scorso anno, i Babbo Natale acrobatici che scenderanno dall’arengario per portare doni ai bambini presenti. Lo stesso giorno inaugurazione anche della pista di pattinaggio, sempre in piazza Trento e Trieste, e del Christmas village che quest’anno raddoppia: non solo in piazza Carducci ma anche in piazza San Paolo. La festa si sposta alle 20.30 davanti alla Villa reale per un altro momento ufficiale: l’accensione delle luminarie lungo vialone Cesare Battisti e della grande stella che accoglierà i visitatori proprio davanti alla reggia. Alle 21, nel Salone delle feste di Villa reale, Enrico Beruschi e Edoardo Romano raccontano i Promessi sposi con spirito e accento napoletani, con lo spettacolo “Manzoni anima e core”.

Trenta le strade che saranno illuminate con i cinquecento candelabri dorati scelti per quest’anno (nel 2018 erano state 20 le vie decorate).

«Abbiamo scelto un oggetto regale come il lampadario dorato per richiamare già le celebrazioni che impegneranno Monza il prossimo anno, quando ricorderemo i 120 anni dalla morte di Umberto I», ha spiegato l’assessore Longo.

Tornerà, attesissimo, il trenino di Natale per le vie del centro storico e il contest fotografico promosso dall’associazione Restart.

Per gli amanti della tradizione i quaranta presepi tradizionali che saranno esposti in Galleria civica a partire dal 14 dicembre.

Il calendario degli eventi propone la parata luminosa il 7 dicembre e poi lo spettacolo della Marching band l’11 dicembre, il concerto gospel del Rejoice Christmas il 14 dicembre e moltissimo altro ancora.

«Siamo felici di poter presentare un programma così vasto – ha spiegato il primo cittadino – che è stato frutto di un lavoro di squadra tra l’amministrazione e i partner commerciali che hanno creduto in questo progetto e grazie ai quali nemmeno un centesimo è uscito dalle casse comunali per coprire le spese». L’intero costo, 280.000 euro per tutti gli eventi di Christmas Monza 2019, è stato infatti coperto per un terzo dai commercianti che hanno aderito al progetto e per i restanti due terzi dalle aziende del territorio.

Il calendario completo di tutti gli eventi in programma è disponibile su comune.monza.it o turismo.monza.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA