Cesano Maderno: sopralluogo a tarda sera, riaperto il ponte di via don Marelli
Cesano Maderno ponte sul Seveso (Foto by Cristina Marzorati)

Cesano Maderno: sopralluogo a tarda sera, riaperto il ponte di via don Marelli

Il ponte di via don Marelli a Cesano è stato riaperto mercoledì sera 23.30. Dopo i dovuti controlli sindaco, assessore e tecnico comunale hanno firmato la revoca della diffida dei vigili del fuoco. Era stato chiuso nel pomeriggio in via precauzionale.

Il ponte di via don Marelli a Cesano Maderno è stato riaperto mercoledì sera alle 23.30. Il sindaco Maurilio Longhin, l’assessore alla sicurezza Salvatore Ferro e il tecnico comunale, responsabile settore lavori pubblici Fabio Fabbri in seguito a un sopralluogo effettuato verso le 22.45 di mercoledì 20 febbraio hanno verificato che il ponte non aveva alcun problema e hanno revocato la diffida dei pompieri.

Era stato chiuso in via precauzionale nel pomeriggio.

Il sindaco Longhin: “Tutto è partito verso le 17 dalla segnalazione di un cittadino alla polizia locale, avrebbe percepito delle vibrazioni mentre era in transito sul ponte. La polizia locale ha allertato i vigili del fuoco che hanno effettuato un sopralluogo. La squadra ha chiesto al comune la presenza di un tecnico, ma gli uffici erano chiusi e il dirigente di settore era assente per motivi personali. Contattato un proprio responsabile a Milano, ai pompieri è arrivata la direttiva di chiudere il ponte. Nel concreto è stata emessa una diffida nei nostri confronti a tenere aperto il ponte. Ieri sera col responsabile ufficio tecnico Fabio Fabbri e l’assessore alla sicurezza e ingegnere Salvatore Ferro abbiamo effettuato un sopralluogo. Non c’era nessun bullone allentato, come ventilava qualcuno, semplicemente i tiranti per questioni di montaggio sono alcuni corti e alcuni lunghi. Il ponte è sicuro, addirittura sovradimensionato e le vibrazioni percepite sono naturali dovute alle caratteristiche della struttura. Abbiamo firmato in tre il documento di revoca della diffida. Il ponte è stato riaperto verso le 23.30. Noi siamo stati i primi a passare in auto. È sicuro”.

Il sindaco poi aggiunge: “Ringrazio la protezione civile Cesano Maderno per la prontezza dell’intervento, il supporto per tutta la durata della chiusura e le indicazioni date alla cittadinanza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA