Cesano Maderno: 85enne mette in fuga il falso tecnico dell’acqua
Carabinieri a Cesano

Cesano Maderno: 85enne mette in fuga il falso tecnico dell’acqua

Una donna di 85 anni di Cesano Maderno ha messo in fuga un falso tecnico dell’acqua che è riuscito a entrare in casa con la scusa di un guasto: l’uomo è scappato e purtroppo per la cesanese ha anche rubato soldi e gioielli.

Una mossa un po’ troppo improvvisa, forse, quella di fare dietrofront per infilarsi nella camera da letto della donna. La cesanese di 85 anni ha notato la manovra e ha iniziato a urlare per attirare l’attenzione del palazzo e di chiunque passasse lì attorno: è stato sufficiente per mettere in fuga il delinquente, ma non abbastanza per evitare il furto.

L’uomo si era infilato in casa fingendosi un tecnico dell’acqua: si era presentato in via Valsugana, aveva suonato, aveva riferito di dover intervenire per un guasto. Dopo avere improvvisato qualcosa, aveva finto di andarsene, per poi dirigersi nelle stanze. Lì la donna l’ha pescato con le mani nei cassetti. Dopo le urla l’uomo si è dato alla fuga, ma aveva fatto in tempo a intascare denaro e alcuni gioielli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA