Carenza d’acqua dai rubinetti in Brianza per un’anomalia ai sistemi dell’acquedotto: tecnici al lavoro martedì mattina
Problemi con l’acqua martedì mattina in molte case della Brianza

Carenza d’acqua dai rubinetti in Brianza per un’anomalia ai sistemi dell’acquedotto: tecnici al lavoro martedì mattina

C’è stata una anomalia sui sistemi di gestione di automazione dell’acquedotto alla base della carenza d’acqua dai rubinetti di molte case della Brianza martedì mattina. Intervento dei tecnici di BrianzAcque.

C’è stata una anomalia sui sistemi di gestione di automazione dell’acquedotto alla base della carenza d’acqua dai rubinetti di molte case della Brianza martedì mattina. Segnalazioni di problemi sono arrivate a macchia di leopardo da Arcore come da Lissone e Carate Brianza.

Il problema al sistema di automazione ha avuto conseguenze sull’erogazione nelle case e i tecnici di Brianzacque si sono attivati per individuare e risolvere la causa: «Tecnici informatici di BrianzAcque sono al lavoro per risolvere il problema. BrianzAcque si scusa per l’accaduto», ha fatto sapere il gestore del servizio.

I disservizi si sono registrati tra le 7 e le 8.30 ad Albiate, Carate Brianza, Lissone, Meda, Biassono e Arcore, il problema è stato risolto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA