Carabinieri: il Gruppo Fabbro di Nova Milanese fornirà  pasti in tutte le caserme d’Italia
La caserma dei Carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Monza (Foto by Fabrizio Radaelli)

Carabinieri: il Gruppo Fabbro di Nova Milanese fornirà pasti in tutte le caserme d’Italia

L’Arma dei Carabinieri mangerà a Nova Milanese: il Gruppo Fabbro, leader in Italia nella ristorazione collettiva e nel Facility Management, con sede a Nova, in via Berlinguer, si è infatti aggiudicato l’appalto nazionale per la gestione del servizio di ristorazione dell’Arma dei Carabinieri per un valore pari a circa 35 milioni di euro.

L’Arma dei Carabinieri mangerà a Nova Milanese: il Gruppo Fabbro, leader in Italia nella ristorazione collettiva e nel Facility Management, con sede a Nova, in via Berlinguer, si è infatti aggiudicato l’appalto nazionale per la gestione del servizio di ristorazione dell’Arma dei Carabinieri per un valore pari a circa 35 milioni di euro. Il servizio, partito a luglio, è rivolto alle 297 Caserme dell’Arma presenti in tutta Italia e prevede la preparazione e la distribuzione di 20.584 pasti giornalieri (prima colazione, pranzo e cena).

Soddisfazione è stata espressa da William Fabbro, ad del Gruppo: «La vincita di questa gara rappresenta per noi due grandi risultati: è un onore per il Gruppo offrire i propri servizi a chi, quotidianamente, lavora con incondizionata dedizione per il nostro Paese ed è un’ulteriore conferma della qualità e dell’efficienza che offriamo da quasi 20 anni».

Ai militari il Gruppo - che ha nella “ristorazione green” un suo punto di forza - sarà proposto un menù con una dieta equilibrata che privilegia verdure e alimenti a base di proteine magre, come pesce, carni bianche e uova, e prodotti provenienti dal mercato equosolidale e con fornitori di prodotti a KM zero.

Il Gruppo Fabbro è stato fondato nel 1999 da William Fabbro e Massimiliano Fabbro: ha sedi a Milano, Torino e Roma, un fatturato di 130 milioni e oltre 2000 dipendenti è tra i leader italiani nella ristorazione collettiva e nel Facility Management e offre i propri servizi a grandi realtà come l’Arma dei Carabinieri, SEA (Aeroporto di Milano Linate e Malpensa), l’Istituto Auxologico Italiano e l’Istituto Nazionale dei Tumori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA