Brugherio, vuole i soldi per la droga, minaccia la nonna e le ruba l’auto: arrestato
Un’auto dei carabinieri

Brugherio, vuole i soldi per la droga, minaccia la nonna e le ruba l’auto: arrestato

Un 32enne ha minacciato la nonna per ottenere denaro per comprare stupefacenti e, al rifiuto della donna le ha rubato l’auto, pur non avendo la patente, allontanandosi da casa, a Brugherio. Ma la sua fuga è stata interrotta dai carabinieri, che l’hanno tratto in arresto.

Ha minacciato la nonna per ottenere denaro per comprare stupefacenti e, al rifiuto della donna, le ha rubato l’auto, pur non avendo la patente, allontanandosi da casa, a Brugherio.

Ma la sua fuga è stata interrotta dai carabinieri, che l’hanno tratto in arresto domenica 26 agosto per maltrattamenti in famiglia, estorsione e rapina. E per la donna, costretta a subire le vessazioni e le violenze, soprattutto psicologiche e le continue richieste di denaro, 20, 30 euro al giorno, è terminato un incubo. L’uomo, un 32enne, abituale consumatore di hashish e marijuana, è finito in carcere a Monza. Era già stato denunciato nel 2012 per maltrattamenti in famiglia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA