Brugherio: malore alla guida, muore un uomo di 60 anni
L’uomo era stato portato all’ospedale di Cernusco sul Naviglio

Brugherio: malore alla guida, muore un uomo di 60 anni

Un malore alla guida, poi l’uscita di strada nei campi, i soccorsi: non è sopravvissuto l’uomo di 60 che ha accusato un arresto cardiaco a Brugherio nel pomeriggio di venerdì 21 settembre.

Colpito da un malore grave mentre era alla guida, un uomo di 60 anni è uscito di strada ed è finito all’ospedale in condizioni gravissime. Si tratta di un cittadino di Carugate che venerdì 21 settembre verso le 13.30 viaggiava dal centro di Brugherio verso la Tangenziale Est, in via Quarto, da solo. Proprio lì è stato colpito da un arresto cardiaco e non è riuscito a tenere la rotta della vettura.

La sua macchina ha così virato inesorabilmente a destra ed è finita in mezzo ai campi. Fortunatamente nell’incidente non è stato coinvolto nessun altro, al di fuori del 60enne, ma l’episodio si sarebbe potuto trasformare in una tragedia di proporzioni ben più ampie. Sul luogo dei fatti si sono precipitati gli uomini della polizia locale per i rilievi del caso e per gestire la viabilità e i soccorsi. È atterrato in via Quarto anche l’elicottero del 118, ma alla fine il ferito è stato trasportato con l’ambulanza all’ospedale di Cernusco, in codice rosso. L’uomo è morto in ospedale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA