Boscherona di Monza: addio ai barbecue, non alle grigliate (abusive)
Boscherona: grigliate abusive nel parco e sporcizia in giro

Boscherona di Monza: addio ai barbecue, non alle grigliate (abusive)

Tutti i barbecue sono stati rimossi, alla Boscherona di Monza, tranne quello in cemento: nonostante i divieti, c’è chi approfitta dei primi segnali di primavera per tornare a grigliare.

Sono stati rimossi tutti i barbecue dal parco della Boscherona. Tutti tranne uno in cemento, proprio all’inizio di quella che fino alla scorsa estate era l’area pic nic, puntualmente presa d’assalto dai grigliatori del fine settimana. Il bando per la gestione dell’area ristoro, anche quella rimossa da tempo, è ormai scaduto alla fine dell’anno.

Il Comune provvederà a breve a pubblicarne uno nuovo, nel quale verrà espressamente negata la possibilità di poter cuocere cibi all’interno dell’area del parco della Boscherona. Una condizione ritenuta indispensabile non solo dall’amministrazione ma anche dai residenti per poter dare inizio alla riqualificazione dell’area.

Eppure c’è ancora qualcuno che, nonostante i divieti, continua a usare l’unico barbecue rimasto. È successo la scorsa domenica, quando il parco era affollato da famiglie con bambini, ragazzi impegnati a giocare a calcio e giocatori di ping pong. Quello che è rimasto di quella grigliata abusiva è stata la cenere accumulata intorno alla griglia e rifiuti sparsi ovunque, vicino ai tavoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA