Biassono-Lesmo: si ribalta con il furgone nel fiume Lambro a cascina Campiello
Il furgone rovesciato nel Lambro (Foto by Edoardo Terraneo)

Biassono-Lesmo: si ribalta con il furgone nel fiume Lambro a cascina Campiello

Un uomo ha perso il controllo del furgone e si è ribaltato nel Lambro a cascina Campiello, a Biassono, al confine con Lesmo. Sul posto 118 e vigili del fuoco.

Finisce nel Lambro con il furgone a cascina Campello, al confine tra Biassono e Lesmo. La dinamica di quanto accaduto nelle prime ore del pomeriggio di sabato 17 novembre è ancora interamente da chiarire: un uomo alla guida di un furgone di lavoro ha perso il controllo del mezzo ed è finito nel fiume ribaltandosi.

Stando alle prime ricostruzioni ha svoltato verso la frazione Peregallo e, forse per un malore, è uscito di strada sfiorando un lampione e infilandosi nell’unico tratto senza guard rail, tra due alberi.

Sul posto i mezzi del 118 e i vigili del fuoco. L’uomo è stato estratto dall’abitacolo e non sembra dai primi accertamenti ferito in modo grave: trasportato in codice giallo in ospedale. La parte più complicata è il recupero del mezzo, perché la posizione e la strada rendono difficili le manovre della gru.

La viabilità sulla strada principale di collegamento tra Biassono e Lesmo (via Parco) non è interrotta: chiusa via Risorgimento fino al termine delle operazioni.

Il furgone rovesciato nel Lambro

Il furgone rovesciato nel Lambro
(Foto by Edoardo Terraneo)

I soccorritori al confine tra Lesmo e Biassono

I soccorritori al confine tra Lesmo e Biassono
(Foto by Edoardo Terraneo)


© RIPRODUZIONE RISERVATA