Besana Brianza: ore 7.15, il serbatoio della tintoria di Valle Guidino implode e va giù - VIDEO
Besana Brianza implosione serbatorio tintoria Valle Guidino: un frame del video pubblicato dal sindaco Sergio Gianni Cazzaniga

Besana Brianza: ore 7.15, il serbatoio della tintoria di Valle Guidino implode e va giù - VIDEO

VIDEO - È stata fatta implodere verso le 7.15 di giovedì 8 novembre la cisterna di acqua della ex Tintoria di Valle Guidino, a Besana Brianza. Intervento di demolizione programmato.

È stata fatta implodere verso le 7.15 di giovedì 8 novembre la cisterna di acqua della ex Tintoria di Valle Guidino, a Besana Brianza. In via Giovanni Verga, nei pressi del centro commerciale Iperal, lo storico stabilimento produttivo Citterio (chiuso da circa un anno) ha detto addio alla cosiddetta “sirena”. L’intervento di demolizione, programmato, è stato realizzato nella forma dell’implosione perché «per il modo in cui è costruito il serbatoio, si sarebbe sgretolato nel caso in cui lo si volesse riportare al suolo, con appositi mezzi, inclinandolo verso terra» spiega il sindaco Sergio Gianni Cazzaniga (che ha documentato l’intervento con un video).

«Abbiamo agito con discrezione – ha aggiunto - Abbiamo comunicato la programmazione dell’intervento ai residenti della zona solo nel pomeriggio del 7 novembre».

La demolizione, programmata ed eseguita dalla proprietà dell’area, ha visto l’intervento dell’amministrazione comunale per quel che riguarda il permesso di trasporto esplosivi sul territorio comunale e la gestione del traffico durante l’esecuzione dell’intervento (presenti in loco la polizia locale e la protezione civile).

IL VIDEO PUBBLICATO DAL SINDACO (da vedere a schermo intero)

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA