Bandiere dei Comuni a lutto  per commemorare l’ambasciatore Attanasio
Bandiere a mezz’asta a Caponago (Foto by Marco Testa)

Bandiere dei Comuni a lutto per commemorare l’ambasciatore Attanasio

Il Comune di Correzzana ha accolto le parole del presidente dell’Anci, il sindaco barese Antonio Decaro. Un ricordo è stato portato anche durante il consiglio comunale di Caponago lunedì 22.

Bandiere a lutto davanti al comune di Correzzana per commemorare l’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo, Luca Attanasio, il carabiniere della sua scorta Vittorio Iacovacci, e di Mustapha Milambo, l’autista che li accompagnava. Il Comune ha così accolto le parole del presidente dell’Anci, il sindaco barese Antonio Decaro, che sull’esempio del sindaco Antonio Romeo di Limbiate aveva invitato tutti i comuni a porre le bandiere a mezz’asta.

“Alle famiglie, al corpo diplomatico, all’Arma dei Carabinieri e alla comunità di Limbiate il cordoglio e la vicinanza dell’amministrazione comunale di Correzzana a nome della cittadinanza tutta”, il messaggio apparso sulla pagina Facebook del Comune.

Un ricordo per quanto è accaduto in Congo è stato portato anche durante il consiglio comunale di Caponago lunedì 22, quando il consigliere di minoranza, Maurizio Mauro, ha voluto esprimere il proprio cordoglio e vicinanza alle famiglie di Attanasio e Iacovacci.

Cordoglio a cui ha partecipato anche il resto del consiglio: «Sono notizie che distruggono - le parole del primo cittadino Monica Buzzini -. Un pensiero sicuramente va alle famiglie e uno anche alle istituzioni che rappresentavano».


© RIPRODUZIONE RISERVATA