Balzo di Monza e Brianza nella classifica della qualità della vita
Monza Panoramica (Foto by Fabrizio Radaelli)

Balzo di Monza e Brianza nella classifica della qualità della vita

Balzo in avanti di Monza e Brianza nella classifica 2019 della Qualità della vita di Italia Oggi e Università La Sapienza di Roma che valuta le province italiane e quest’anno ha incoronato Trento.

Balzo in avanti di Monza e Brianza nella classifica 2019 della Qualità della vita che valuta le province italiane e quest’anno ha incoronato Trento. Monza è risalita in dodicesima posizione: era 44esima dodici mesi fa, dopo aver perso nove posizioni. La classifica è stilata da ItaliaOggi e Università La Sapienza di Roma, in collaborazione con Cattolica Assicurazioni, in base agli indici di affari e lavoro, ambiente, istruzione e formazione, tempo libero e turismo. È alla ventunesima edizione.

Sul podio oltre a Trento anche Pordenone e Sondrio.

Monza è la seconda delle lombarde e si conferma in questo caso davanti a Milano (29°, era 55°) e si installa nel gruppo 1, ovvero dove la qualità della vita è buona. “Nel 2019 la qualità della vita in Italia è complessivamente migliorata. Oggi sono 65 su 107 le province italiane in cui è buona o accettabile: un dato che risulta il migliore degli ultimi cinque anni”, sottolinea ItaliaOggi.

Nell’edizione 2019, sono state incluse informazioni statistiche più dettagliate sul tenore di vita; la dimensione servizi finanziari e scolastici è stata sostituita da quella «istruzione, formazione e capitale umano»; sono stati individuati nuovi «cluster» di analisi che hanno dato vita a cinque raggruppamenti di province omogenei in cui è possibile riscontrare caratteristiche simili.

Classifica ItaliaOggi Qualità della vita 2019

Classifica ItaliaOggi Qualità della vita 2019


© RIPRODUZIONE RISERVATA