Auto ariete nella pellicceria: colpo grosso nella notte a Giussano
La saracinesca divelta (Foto by Federica Verno)

Auto ariete nella pellicceria: colpo grosso nella notte a Giussano

Maxi colpo in pellicceria a Giussano. È successo nella notte tra martedì 19 e mercoledì 20 dicembre, attorno alle 2, nella centrale piazza San Giacomo. I ladri in retromarcia hanno divelto la saracinesca, sul retro hanno tagliato una catena che delimita l’area pedonale per potersi avvicinare all’attività con un altro mezzo sul quale hanno caricato la refurtiva.

Maxi colpo in pellicceria a Giussano. È successo nella notte tra martedì 19 e mercoledì 20 dicembre, attorno alle 2, in piazza San Giacomo nel centro cittadino. I ladri hanno ribaltato un grosso vaso di fiori che ostruiva l’ingresso del negozio e in retromarcia, a bordo di un’auto, hanno divelto la saracinesca de “La Pellicceria”. Sul retro, invece, hanno tagliato una catena che delimita l’area pedonale per potersi avvicinare all’attività con un altro mezzo.

Per effettuare il colpo i malviventi hanno usato una Volkswagen Sharan risultata rubata, un cartello stradale, una mazza e delle assi in legno per creare uno scivolo sul marciapiede. Sulla seconda auto hanno caricato le pellicce per poi darsi alla fuga. Ancora ignoto il valore del bottino, sul posto i carabinieri che stanno conducendo le indagini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA