Atletica, il presidente lombardo Fontana si complimenta con Tortu e Giorgi: «Simbolo di caparbietà»
Atletica: Filippo Tortu ai Mondiali di Doha

Atletica, il presidente lombardo Fontana si complimenta con Tortu e Giorgi: «Simbolo di caparbietà»

I complimenti del presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, agli atleti Filippo Tortu (settimo sui 100) e Eleonora Giorgi (bronzo 50 km marcia) per i risultati ottenuti ai Mondiali di atletica leggera a Doha.

Dopo la valanga di like e incoraggiamenti sui social (tra questi il cestista Gigi Datome, la nuotatrice Simona Quadarella, gli sciatori Sofia Goggia e Christof Innerhofer, il calciatore Caludio Marchisio), per il settimo posto mondiale di Filippo Tortu sui 100 metri sono arrivati anche i complimenti istituzionali del presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana.

«Gli atleti lombardi, Eleonora Giorgi e Filippo Tortu, sono il simbolo della caparbietà e dello spirito di sacrificio che contraddistingue le persone della nostra regione - ha detto rivolgendosi anche alla brianzola di Cabiate che nella notte ha vinto la medaglia di bronzo nella 50 km di marcia - A loro va il ringraziamento e l’applauso di tutti i lombardi per le imprese compiute ai Mondiali di atletica leggera. Ho conosciuto personalmente Filippo ed Eleonora, alla quale ho anche consegnato il Premio Rosa Camuna per il suo record europeo nella marcia 50 km, e ho potuto apprezzarne le doti di serietà e professionalità che mettono nel loro impegno quotidiano. Caratteristiche che gli hanno consentito oggi meritatamente di essere protagonisti della scena internazionale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA