Asfalti Brianza di Concorezzo: depositata l’ordinanza di sospensione attività
Concorezzo Mauro Capitanio (Foto by Michele Boni)

Asfalti Brianza di Concorezzo: depositata l’ordinanza di sospensione attività

Il sindaco di Concorezzo Mauro Capitanio ha depositato nella mattina di domenica 5 luglio una ordinanza di sospensione delle attività di Asfalti Brianza.

Depositata nella mattina di domenica 5 luglio una ordinanza di sospensione delle attività di Asfalti Brianza di Concorezzo. Lo ha comunicato il sindaco Mauro Capitanio, che già sabato aveva diffidato l’azienda che produce bitume a proseguire le attività dopo il moltiplicarsi delle segnalazioni di odori acri e molesti da parte di residenti a Concorezzo, ma anche a Monza, Brugherio e Agrate Brianza.

LEGGI Asfalti Brianza, arriva la diffida del sindaco di Concorezzo. L’opposizione: «In ritardo di un anno»

LEGGI Asfalti Brianza, cento segnalazioni in una notte: riesplode il problema tra Concorezzo, Agrate, Monza e Brugherio

L’ordinanza «verrà notificata nelle prossime ore all’azienda e a tutti i soggetti interessati - ha fatto sapere Capitanio - Non possiamo permettere il protrarsi di un simile disagio e tutti devono fare la loro parte se si vuole arrivare ad una soluzione di questa vicenda. Continuo a confidare nel supporto di tutte le istituzioni per quanto di loro competenza e per quanto a loro evidente. Ringrazio tutti coloro che - seppur in forme diverse - stanno agendo per la tutela dei cittadini».

LEGGI Le notizie su Asfalti Brianza


© RIPRODUZIONE RISERVATA