Arcore per Natale sceglie il video-mapping e illumina i luoghi simbolo della comunità
Arcore luci natale: video-mapping sul Palazzo del Comune in Villa Borromeo

Arcore per Natale sceglie il video-mapping e illumina i luoghi simbolo della comunità

Arcore per il Natale sceglie il video-mapping e illumina con installazioni a tema il Comune e la parrocchia, ma anche la biblioteca, la scuola e la piscina comunale che affrontano la chiusura a causa dell’emergenza sanitaria.

Arcore per il Natale sceglie il video-mapping e illumina alcuni luoghi simbolo della città con installazioni a tema. Lo hanno fatto sapere nel fine settimana l’assessore al Commercio e all’Istruzione Paola Palma e il sindaco Rosalba Colombo.

Le luci illumineranno il Comune e la chiesa parrocchiale, ma anche la biblioteca, la scuola, la piscina comunale ovvero quei luoghi che stanno affrontando il periodo di chiusura (e sacrifici) imposto per contenere e rallentare la diffusione dei contagi da coronavirus.

VOTA Luminarie natalizie nei Comuni: dite la vostra

Arcore luci natale: video mapping  sulla Biblioteca

Arcore luci natale: video mapping sulla Biblioteca

«Il Natale di quest’anno sarà diverso dagli altri. Il periodo che ci troviamo ad affrontare è difficile e questo lo vediamo tutti i giorni, anche ad Arcore - ha commentato l’assessore Palma - I luoghi della nostra città che eravamo abituati a vivere ogni giorno, nella nostra quotidianità fatta di incontri, di sorrisi e di relazioni, li vediamo ora più vuoti e spopolati. Proprio per questo motivo come Amministrazione Comunale abbiamo voluto pensare ad un’illuminazione speciale della città, che possa essere reale condivisione di questi luoghi. Per tutto il periodo delle festività illumineremo con immagini a sfondo natalizio, attraverso il video mapping, la scuola, la Parrocchia, Il Palazzo Comunale, la Biblioteca, la piscina comunale, affinché i cittadini possano rivedere in questi luoghi la vita di ogni giorno che, malgrado il periodo, ci appartiene e ci sprona a credere nel futuro. Un futuro in cui torneremo a viverli appieno. Piccoli segni di luce possono essere un aiuto a continuare con forza positiva e fiducia. Tutti insieme possiamo farcela».

Un messaggio condiviso dal sindaco Colombo: «Siamo esseri sociali, abbiamo bisogno di relazioni, di sentirci, di viverci. Abbiamo scelto un Natale che “mettesse in luce” proprio gli aspetti più importanti del sentirsi parte di una comunità. Illuminiamo i luoghi simbolo di una comunità: luoghi dello sport, la biblioteca, il comune, la chiesa, la scuola. Luoghi che soffrono per la chiusura e che noi vogliamo illuminare di speranza.Insieme al progetto delle corone di Natale realizzate dai ragazzi del Centro Socio Educativo La Vite e i nostri commercianti abbiamo voluto “abbracciare” tutti voi. Un grazie speciale all’assessore alla cultura ed al commercio Paola Palma per la tenacia».


© RIPRODUZIONE RISERVATA