Arcore, i lavoratori Knorr-Bremse  ridipingono il cancello della scuola nella giornata di cassa integrazione
Arcore lavoratori Knorr-Bremse volontariato civico: dipingono cancellata scuola elementare via Edison (Foto by Valeria Pinoia)

Arcore, i lavoratori Knorr-Bremse ridipingono il cancello della scuola nella giornata di cassa integrazione

Volontariato civico ad Arcore: lunedì mattina una ventina di lavoratori della Knorr-Bremse, nelle ore di cassa integrazione, si è messa al lavoro per ridipingere la cancellata della scuola primaria di via Edison.

Per non restare con le mani in mano e dare un contributo al territorio che ospita la sede aziendale. È con queste motivazioni che lunedì 13 luglio di buon mattino un gruppo di dipendenti della Knorr- Bremse di via Battisti ad Arcore ha impugnato i pennelli per ridipingere la cancellata della scuola primaria di via Edison.
L’iniziativa è stata promossa dal sindacato Fiom-Cgil in azienda in una fase di contrazione dell’orario di lavoro per via del post Covid-19.

In una delle numerose giornate di cassa integrazione, 20 lavoratori hanno scelto di rendere la scuola più bella, in attesa che i cancelli riaprano ai bambini. Entusiasta il sindaco Rosalba Colombo: «Quando il senso civico dei lavoratori incontra un’amministrazione attenta e un’azienda del territorio presente nel sociale, il risultato non può essere che buono».


© RIPRODUZIONE RISERVATA