Anche Concorezzo  in lutto per la morte di Simone Pederzoli
Concorezzo Simone Pederzoli (Foto by Michele Boni)

Anche Concorezzo in lutto per la morte di Simone Pederzoli

Anche Concorezzo è in lutto per la morte di Simone Pederzoli, ventenne di Verderio. In città è cresciuta la mamma, mentre la zia gestisce un’edicola. I funerali si sono celebrati giovedì.

L’ultimo saluto a Simone Pederzoli è stato dato giovedì pomeriggio nella chiesa parrocchiale di Verderio con i funerali per un ragazzo di soli 20 anni che se n’è andato troppo presto. Il giovane si era sentito male la notte di Capodanno a Lisbona dove stava festeggiando l’inizio del 2020 con la fidanzata Asia. Dopo i soccorsi e la corsa nell’ospedale portoghese il ragazzo è spirato lo scorso 4 gennaio. Sottoposto ad autopsia, la causa del suo decesso sarebbe da imputare a una patologia che aveva scoperto di avere da circa un anno e mezzo, una carenza di potassio nel sangue che avrebbe causato il malore.
Simone Pederzoli era indirettamente conosciuto anche a Concorezzo, poiché era il figlio di Sonia Signorelli nata e cresciuta a Cascina Bagordo insieme alla sorella Antonella, che gestisce l’edicola di via Libertà.

«Siamo una famiglia distrutta – ha detto la zia Antonella Signorelli – per la scomparsa di Simone che tra qualche mese avrebbe festeggiato i 21 anni».

E così dopo due settimane d’attesa mercoledì è rientrata la salma di Pederzoli accompagnata da mamma Sonia e papà Roberto, mentre giovedì sono state celebrate le esequie in una chiesa stracolma di amici e parenti che si sono voluti stringere intorno al giovane e alla sua famiglia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA