Altre accuse per il “dottor Berti”, il finto ginecologo gia condannato per abusi
Il Tribunale di Milano

Altre accuse per il “dottor Berti”, il finto ginecologo gia condannato per abusi

Nuove accuse per il “dottor Berti”, l’ingegnere brianzolo cinquantenne già condannato a Milano a 8 anni di reclusione per abusato di una quindicenne e di una diciassettenne fingendosi ginecologo.

Nuove accuse per il “dottor Berti”, il finto ginecologo già condannato a Milano a 8 anni di reclusione per aver abusato di una quindicenne e di una diciassettenne. Per l’uomo, in realtà un ingegnere cinquantenne brianzolo, la Procura di Milano ha chiesto il processo per altri episodi di violenze sessuali ai danni di minori, adescamento e pornografia minorile, che avrebbe commesso tra l’aprile del 2014 e il febbraio del 2019. Nel nuovo filone vengono contestati altri 18 capi d’imputazione.

LEGGI Tutte le notizie sull’arresto del “dottor Berti” e le indagini

L’uomo era già stato condannato a maggio 2020. Spacciandosi per ginecologo adescava giovani vittime online attraverso falsi profili sui social network e poi abusava di loro. Durante le indagini la polizia di Stato aveva lanciato un appello ad altre potenziali vittime anche attraverso la trasmissione ”Chi l’ha visto?”. Tra il 2018 e il 2020, gli inquirenti hanno individuato altre 11 minorenni, tra cui due che nel 2014 e nel 2018 avrebbero subito abusi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA